ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
alieni.htm   Alieni - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- Analisi di fenomeni UFO -
 
ARTICOLO
Fenomeni inspiegabili e non

Metodi per analizzare fenomeni inspiegabili

Per definizione un fenomeno è considerato inspiegabile quando nessun tipo di ragionamento logico o scientifico è giunto a precisarlo o ad identificarne le cause, gli effetti e la natura. Sul numero di osservazioni totale, in percentuale, i fenomeni spiegabili sono in un numero abbastanza consistente. Per questo prima di affermare che un fatto o un evento è inspiegabile e quindi sfuggente alla comprensione della scienza, è necessario verificare che non si tratti di un fenomeno naturale perfettamente spiegabile. Ecco le percentuali su cento casi scrupolosamente analizzati:

  • 90%, fenomeni naturali perfettamente spiegabili;
  • 5%, fenomeni totalmente inspiegabili dovuti allo stato attuale delle nostre conoscenze;

  • 5%, fenomeni totalmente inspiegabili imputabili a fenomeni UFO propriamente detti.

Prima di verificare l'esattezza di queste stime statistiche, i ricercatori della Commissione Blue Book, hanno fatto riferimento al periodo 1947-1969: 320'000 osservazioni di fenomeni insoliti negli USA, 288'500 (90,15%) dei quali erano spiegabili mentre 31'500 (9,84%) casi non hanno trovato spiegazione. Dopo un accurata analisi di questi, solo 14'500 (4,5%) osservazioni sono risultate dei fenomeni UFO propriamente detti. Chiaramente il 90% dei casi (quelli spiegabili) sono dovuti a un osservatore profano che crede di aver visto un oggetto sconosciuto. Ad esempio in certe condizioni atmosferiche, alcuni pianeti risultano particolarmente brillanti e possono essere facilmente confusi con UFO. Questo perchè osservando, ad esempio, Venere, Mercurio o Giove attraverso strati atmosferici un osservatore poco esperto può avere l'impressione di vedere una palla o macchia luminosa scintillante. Altri casi frequenti simili sono nuvole a forma di disco, aerei, fulmini dai comportamenti bizzarri e razzi o satelliti che rientrano nell'atmosfera. Appare quindi fondamentale verificare la credibilità di una testimonianza.
Per valutare l'attendibilità di un fenomeno inspiegabile gli ufologi seguono tre criteri:

  1. Il fenomeno deve essere osservato in buone condizioni;
  2. Il rapporto di verifica deve fornire elementi sufficienti per trarre una conclusione positiva sulla realtà del fenomeno;
  3. I dati di questa conclusione non sfociano in nessuna spiegazione logica o scientifica.

Se queste tre condizioni si verificano ci troviamo di fronte ad un fenomeno UFO. Per assicurarsi che queste tre condizioni siano presenti si deve seguire un metodo con la massima obiettività, la mancanza della quale ha fino ad oggi screditato sempre più la credibilità di questi fenomeni presso la gente comune. Ecco i vari procedimenti per sviluppare un'analisi accurata:

  1. Mettere insieme i dati raccolti e svolgere una ricostruzione sul posto;
  2. Interrogare tutti i testimoni senza influenzarli e raccogliere le loro osservazioni;
  3. Esaminare metodicamente i fatti osservati, riferendosi ai numerosi rapporti di osservazioni del passato, paragonando quelli che riportano fatti analoghi e interpretandoli in base alla conoscenze ufologiche odierne;
  4. Stabilire le conclusioni: il rapporto di studio;
  5. Dalle conclusioni emettere delle ipotesi.

 

Immagini correlate

Esperimento scientifico a Biscarosse, Francia, 12 giugno 1974: non si tratta di UFO
 

ESPERIMENTO SCIENTIFICO A BISCAROSSE, FRANCIA, 12 GIUGNO 1974: NON SI TRATTA DI UFO


<< INDIETRO by VeNoM00  


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "metodi".
Visualizza video sull'argomento "analisi".
Visualizza video sull'argomento "metodi analisi ufo".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




Una discussione di questa sezione

CAPELLI D' ANGELO

[navy]Il periodo di pioggia di filamenti per il 2010 è terminato.[/p]Elenco succintamente i casi che mi sono stati segnalati, sperando che qualcun altro mi si aggiunga da parte di qualcuno di voi di ARCADIA :[/p][navy]N° caso 672 Toulouse ( FR )27-10-52 673 Dausse (FR ) 18-01-10 674 Chartres ( FR ) 28-10-09 675 Monclay ( FR ) 03-10-54 676 Emagny ( FR ) 03-10-54 677 Vallières (FR)...

LEGGI TUTTA LA DISCUSSIONE


Risposta 1

Ciao a tutti del Forum Ecco i casi di filamenti di ragnatela caduti dal cielo che mi sono pervenuti nel 2018 Biancavilla 26/10/2016 Zapopan 11/10/2017 monte Misery mag-15 Yass sulla Wargeila 27/04/2015 Porthcawl 08/06/2016 Fiume Testene estate 2017 Castellazzo novarese 07/11/2015 Aitoliko 07/09/2018 Macerata 28/08/2018 post di Robin Neely 20/10/2017 Bracciano 18/05/2018 Lere...

LEGGI TUTTE LE RISPOSTE


Risposta 2

quote: Il periodo di pioggia di filamenti per il 2010 è terminato.Elenco succintamente i casi che mi sono stat

LEGGI TUTTE LE RISPOSTE

 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2022 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: