ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
animali.htm   Animali - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- Il crotalo diamantino occidentale -
 
ANIMALI NEL MONDO
IMMAGINE DESCRIZIONE

Il crotalo diamantino occidentale
 


Il crotalo diamantino occidentale

GRUPPO: rettili e anfibi
ORDINE: squamati
FAMIGLIA: crotalidi
GENERE: crotalus atrox

PESO: 5-9 Kg
LUNGHEZZA: fino a 2,1 m, in genere tra 90 e 180 cm

MATURITA' SESSUALE: 3 anni
RIPRODUZIONE: primavera
INCUBAZIONE: circa 165 giorni
NUMERO DI PICCOLI: fino a 46, solitamente 10-20
INTERVALLO FRA LE NASCITE: 2 anni

DIETA TIPICA: topi, arvicole, marmotte, conigli, cani delle praterie, piccoli uccelli, rene e lucertole
VITA MEDIA: 24 anni in cattività, molto meno allo stato brado

CURIOSITA'


NOTE INTERESSANTI

  • Poiché la sua vita si svolge nei deserti, la sua pelle è coriacea e impedisce la dispersione di liquidi.
  • Per risparmiare acqua espelle urina sotto forma di una densa pasta.
  • Per regolare la sua temperatura corporea sta alternativamente al sole e all'ombra.
  • Questi serpenti sono temuti per la loro velocità, poiché possono sferrare un attacco a 2,4 m/s; in realtà questa velocità è nettamente inferiore a quella del un pugno di un uomo.
  • Al contrario degli altri serpenti non emette sibili, ne sputa per intimidire il nemico, ma è dotato di un sonaglio, forse sempre per risparmiare liquidi.

Habitat Comportamento

Habitat
Questa specie di crotalo vive nelle zone sub-desertiche con arbusti dell'America sud-occidentale, dalla California all'Arkansas e nel Messico settentrionale. Può capitare di trovarlo anche in zone coltivate, ma quasi sempre vive in aree rocciose e aride. Esso è a suo agio nella valle della morte in California, dove in estate il terreno brucia e il termometro arriva a segnare i 56 °C.
 

Comportamento
La quasi totale assenza d'acqua nel suo habitat naturale non crea particolari difficoltà al crotalo diamantino occidentale in quanto è in grado di vivere per interi mesi ricavando liquidi esclusivamente dai corpi delle prede. Inoltre pratica un attento risparmio delle sue risorse idriche: la sua pelle è del tutto impermeabile e addirittura la sua urina è una pasta bianca di cristalli che viene espulsa con le feci. Preferisce muoversi di notte, poiché rimanere l'intera giornata sotto i cocenti raggi solari porterebbe il suo corpo a surriscaldarsi (dato che come tutti i serpenti è a sangue freddo). Per mantenere una corretta temperatura alterna periodi al sole con periodi all'ombra; normalmente trascorre le ore più calde del giorno sotto massi di pietra.
 
Nutrimento Riproduzione

Nutrimento
Il crotalus atrox, quando è caccia, si serve della sua lingua biforcuta per captare gli odori delle sue prede preferite: i roditori. Si nutre tuttavia anche di piccoli uccelli, rane, marmotte, conigli, lucertole e cani della prateria. Un altro finissimo strumento, di cui questo rettile è dotato per individuare uno dei suoi obiettivi, sono le sue fossette facciali che gli permettono di captare la presenza di qualunque animale a sangue caldo in un raggio di 50 m. Quando attacca i suoi denti escono del tutto e iniettano una letale dose del suo veleno, fatto questo la avvolge nella sua pelle elastica. Dopo un pasto abbondante è in grado di rimanere a digiuno anche per intere settimane, solitamente nascosto.
 

Riproduzione
Le femmine di crotalo sono fertili solo una volta ogni due anni, per questo motivo le lotte tra maschi per conquistarne una sono spesso dure. Essi vengono attirati attraverso il profumo dell'esemplare di sesso opposto, ma se più d'uno arriva nello stesso momento avrà luogo una lotta: i due si intrecciano alzandosi da terra anche per 75 cm, mettendo alla prova le reciproche forze, il duello si conclude senza danni fisici con la ritirata di uno dei due. L'accoppiamento può arrivare a durare anche 24 ore; l'incubazione durerà 165 giorni, dopo i quali i piccoli nasceranno già del tutto sviluppati all'interno del corpo della madre che li proteggerà da predatori e da temperature non adatte. Appena nati i piccoli misurano circa 30 cm e  sono già del tutto indipendenti: si mettono immediatamente alla ricerca di prede, possono infatti sin da subito assestare morsi letali.
 
IMMAGINI E LINK
LISTA
  • IMMAGINE 1 - Due esemplari di crotalo diamantino occidentale nella fase di corteggiamento.
  • IMMAGINE 2 - Un crotalo che si lancia all'attacco.
  • IMMAGINE 3 - Crotalo diamantino occidentale mentre fa uso dei suoi sonagli.
<< INDIETRO    


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "crotalo".
Visualizza video sull'argomento "diamantino".
Visualizza video sull'argomento "occidentale".
Visualizza video sull'argomento "crotalus".
Visualizza video sull'argomento "atrox".
Visualizza video sull'argomento "crotalo diamantino occidentale crotalus atrox".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: