<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente è registrato qua e là, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> ArcadiA Club - Il pesce palla <% sez_id = 42 immm = "animali" categoria = 11 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "32" sc_asp = 1 %> <%-- --%>
 
- Il pesce palla -
 
ANIMALI NEL MONDO
IMMAGINE DESCRIZIONE

Il pesce palla
 


Pesce palla

GRUPPO: pesci
ORDINE: tetraodontiformi
FAMIGLIA: tetraodontidi
GENERE: vari

PESO: fino a 6,5 Kg
LUNGHEZZA: 8-60 cm; eccezionalmente 90 cm

MATURITA' SESSUALE: varia a secondo della specie
NUMERO DI UOVA: 200-300
INTERVALLO FRA LE NASCITE: molte deposizioni annue

DIETA TIPICA: coralli, crostacei, molluschi e occasionalmente pesci
VITA MEDIA: non nota

CURIOSITA'


NOTE INTERESSANTI

  • Molto spesso presentano elaborate livree variopinte.
  • Quando minacciati o in pericolo insufflano aria in modo da apparire più minacciosi.
  • Essendo immuni alle cellule orticanti dei coralli si nutrono di alimenti inimmaginabili per altri animali.
  • Il sangue, il fegato, l'intestino e le gonadi contengono lo stesso veleno del polpo ad anelli blu: il più potente tra i veleni di mare.
  • Alcune volte i pesci palla gonfi d'aria raggiungono la superficie divenendo prede ideali per uccelli affamati.

Habitat Comportamento

Habitat
Il pesce palla vive prevalentemente in acqua marine (salvo alcune specie più piccole che si possono trovare nelle acque dolci o salmastri di fiumi) e nei tropici rappresenta ben il 5% della fauna marina. I pesci palla vivono solitamente in acque profonde al massimo 65 m, nei pressi di reef rocciosi, letti di piante marine o fondali sabbiosi. Evitano invece le forti correnti oceaniche.
 

Comportamento
La giornata del pesce palla comincia all'alba: esce da un crepaccio o dalla vegetazione del fondale e inizia la caccia; al contrario degli esemplari più giovani, gli adulti sono molto aggressivi e spesso morsicano pinne e coda di altri pesci per difendere il proprio territorio, rendendosi così impopolari come specie d'acquario. Per spaventare il proprio avversario rigonfiano il loro corpo in modo da sembrare molto più grandi.
 
Nutrimento Riproduzione

Nutrimento
Per nutrirsi intaccano i coralli, rompono le conchiglie di molluschi e crostacei utilizzando i loro fortissimi denti a becco. In attesa di prede, il pesce palla può far uso delle sue capacità mimetiche: cambia colore imitando il fondale corallino. La specie tetraodon miurub si seppellisce nel limo e quando passa sopra lui una preda adatta esce allo scoperto e lo spezza a metà prima di ingoiarlo.
 

Riproduzione
Il maschio e la femmina di questa specie solitamente si corteggiano prima dell'accoppiamento vero e proprio: si girano attorno l'uno all'altro nei pressi del fondale; dopo questa rilasciano rispettivamente spermatozoi e uova vicini, in una zona sicura. Il maschio cura per i successivi 6-8 giorni i piccoli, cioè fino alla schiusa. Passato questo periodo gli avannotti vengono nascosti dal genitore in una buca; infine i piccoli pesci si avventurano in mare aperto, trasportati dalla corrente in balia di pesci di dimensioni superiori, come delfini, marlin e tonni.
 
IMMAGINI E LINK
LISTA
  • IMMAGINE 1 - Maschio e femmina di pesce palla in corteggiamento.
  • IMMAGINE 2 - Labride pulitore pulisce un pesce palla.
  • IMMAGINE 3 - Un pesce palla si nutre di ciò che riesce a staccare dal corallo coi suoi forti denti.
<< INDIETRO