ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
animali.htm   Animali - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- Lo scalare -
 
ANIMALI NEL MONDO
IMMAGINE DESCRIZIONE

Lo scalare
 


Scalare

GRUPPO: pesci
ORDINE: perciformi
FAMIGLIA: ciclidi
GENERE: pterophyllum scalare

LUNGHEZZA: fino a 15 cm

MATURITA' SESSUALE: 8-12 mesi
DEPOSIZIONE DELLE UOVA: durante le piene stagionali
NUMERO DI UOVA: da 100 a 200
PERIODO DI INCUBAZIONE: 1-3 giorni
INTERVALLO FRA LE NASCITE: 10-15 giorni

DIETA TIPICA: larve di insetti e pulci d'acqua
VITA MEDIA: 10-18 anni in acquario

CURIOSITA'


NOTE INTERESSANTI

  • Originario del fiume amazzonico, ora è famoso solo come pesce d'acquario.
  • Il suo corpo è appiattito lateralmente e profondo sul senso dorso-ventrale.
  • Le pinne si allungano in raggi simili ad ali.
  • Depone le uova su una foglia o su di un fusto e li trasporta in bocca in appositi "asili".
  • In inglese il loro nome significa "pesci angelo d'acqua dolce" (freshwater angelfis), in contrapposizione alla coloratissima specie tropicale.
  • Il maschio ha l'addome arrotondato, a "U", mentre quello della femmina è a "V".

Habitat Comportamento

Habitat
Le zone in cui lo scalare preferisce vivere sono quelle dell'Amazzonia (Sud America), nelle acque di fiumi a corso lento o in quelle stagnanti del Rio. Ivi la temperatura è sempre attorno ai 24-26 °C. Quando il fiume straripa questo pesce ama avventurarsi tra la fitta vegetazione costiera; condivide le sue acque con migliaia di altri specie di pesci tra i quali il pesce gatto elettrico, il piranha e i tetra.
 

Comportamento
Questo ciclide è assolutamente mimetico sia per forma, che per colorazione. La forma perché osservandolo di fronte è praticamente invisibile mentre la sua colorazione suddivisa, quando vicino alla vegetazione (solitamente in si avventura in acque troppo aperte), lo rende del tutto mimetizzato alla flora fluviale. Pare, da osservazioni in acquario, che il maschio dello scalare sia territoriale in quanto emette dalle mandibole crepitii e suoni schioccanti per allontanare i rivali o corteggiare una femmina.
 
Nutrimento Riproduzione

Nutrimento
Per nutrirsi lo scalare sonda il limo con il muso per trovare prede quali pulci d'acqua, gamberetti d'acqua dolce, larve di insetti e pesci di dimensioni ridotte. Quando depone le uova, rimuove le alghe che coprono le piante ma non è ben chiaro se se ne cibi o meno. Durante le inondazioni approfittano degli insetti caduti in acqua per nutrirsi; sia in cattività che non, gli avannotti di scalare si nutrono di piccoli invertebrati.
 

Riproduzione
Gli avannotti sono spesso prede di altri pesci: questo è il principale motivo della grande cura che i genitori hanno nei loro confronti. La coppia prepara un sito dove verrano deposte le uova una alla volta dalla femmina, fino ad un totale di 200, mentre man mano il maschio le feconda e muovendo le pinne pettorali li ossigena. Da uno a tre giorni dopo nascono gli avannotti, i quali, trasportati nella bocca dei genitori, raggiungono un altro luogo dove si attaccano a delle foglie grazie ad una secrezione della testa; qui rimangono diversi giorni nutrendosi dal sacco del tuorlo attaccato al ventre e a circa 12 giorni sono autonomi e vengono abbandonati dai genitori.
 
IMMAGINI E LINK
LISTA
<< INDIETRO    


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "scalare".
Visualizza video sull'argomento "pterophyllum".
Visualizza video sull'argomento "scalare pterophyllum".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




Una discussione di questa sezione

CAPELLI D' ANGELO

[navy]Il periodo di pioggia di filamenti per il 2010 è terminato.[/p]Elenco succintamente i casi che mi sono stati segnalati, sperando che qualcun altro mi si aggiunga da parte di qualcuno di voi di ARCADIA :[/p][navy]N° caso 672 Toulouse ( FR )27-10-52 673 Dausse (FR ) 18-01-10 674 Chartres ( FR ) 28-10-09 675 Monclay ( FR ) 03-10-54 676 Emagny ( FR ) 03-10-54 677 Vallières (FR)...

LEGGI TUTTA LA DISCUSSIONE


Risposta 1

Ciao a tutti del Forum Ecco i casi di filamenti di ragnatela caduti dal cielo che mi sono pervenuti nel 2018 Biancavilla 26/10/2016 Zapopan 11/10/2017 monte Misery mag-15 Yass sulla Wargeila 27/04/2015 Porthcawl 08/06/2016 Fiume Testene estate 2017 Castellazzo novarese 07/11/2015 Aitoliko 07/09/2018 Macerata 28/08/2018 post di Robin Neely 20/10/2017 Bracciano 18/05/2018 Lere...

LEGGI TUTTE LE RISPOSTE


Risposta 2

quote: Il periodo di pioggia di filamenti per il 2010 è terminato.Elenco succintamente i casi che mi sono stat

LEGGI TUTTE LE RISPOSTE

 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2019 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: