ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
animali.htm   Animali - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- Il serval -
 
ANIMALI NEL MONDO
IMMAGINE DESCRIZIONE

Il serval
 


Serval

GRUPPO: mammiferi
ORDINE: carnivori
FAMIGLIA: felidi
GENERE: felis serval

PESO: 9-18 Kg
LUNGHEZZA (testa e corpo): 70-100 m
LUNGHEZZA CODA: 24-45 cm
ALTEZZA ALLA SPALLA: 54-62 cm

MATURITA' SESSUALE: 2 anni
RIPRODUZIONE: variabile
PERIODO DI GESTAZIONE: 65-75 giorni
NUMERO DI PICCOLI: da 1 a 4
INTERVALLO FRA LE NASCITE: 1 o 2 cucciolate annuali

DIETA TIPICA: piccoli mammiferi, uccelli, lucertole, serpenti e grossi insetti
VITA MEDIA: fino a 20 anni

CURIOSITA'


NOTE INTERESSANTI

  • È un felino molto adattabile che caccia prede di ogni tipo, anche in volo.
  • Le sue lunghe zampe gli permettono di avere una visuale perfetta anche con l'alta erba delle savane.
  • Trova la sue prede utilizzando l'udito con il quale rileva i loro movimenti.
  • Se in cattività mangiano anche vegetali quali banane e avocado.

Habitat Comportamento

Habitat
Le sue doti fisiche sono ottime per la caccia nella savana africana ma non altrettanto per difendersi da predatori di stazza superiore (infatti quando non caccia sta rintanato nella folta vegetazione). Le zone in cui preferisce vivere sono quelle in cui può allevare i piccoli in pace e avere a disposizione molte prede: la prateria con arbusteti di acacia o i margini cespugliati dei boschi delle valli fluviali. Le lunghe zampe gli permettono di muoversi senza fatica anche in zone paludose o allagate, difatti spesso caccia in zone umide e canneti su fiumi. Non ama le zone aride, dato che necessita costantemente d'acqua.
 

Comportamento
Questo felino è famoso per essere solitario, poiché per avere la meglio sulle sue prede non ha bisogno dell'aiuto di nessuno, al contrario il silenzio e la segretezza sono le sua migliori armi perché l'agguato vada a buon fine. Nonostante si muova soprattutto di notte è in grado di adattarsi alle prede diurne come Abdim in migrazione; nelle ore centrali della giornata, per sfuggire al calore insopportabile riposa in un luogo coperto. Delimita il suo territorio con urina odorosa: per chi la oltrepassa ci sono prima soffi minacciosi e poi attacchi a colpi di artigli.
 
Nutrimento Riproduzione

Nutrimento
Il serval si nutre preferibilmente di piccoli animali che trova tra l'erba della savana, che localizza, attraverso il suo fine udito, ascoltando i suoni che emette orientando i padiglioni auricolari in sua direzione. Se l'agguato fallisce è in grado di compiere salti anche di due metri in altezza per catturare un volatile in fuga. In caso di necessità si ciba anche di locuste, termiti e serpenti.
 

Riproduzione
La femmina pronta per l'accoppiamento emette forti richiami per attirare l'attenzione dei maschi vaganti, i quali rispondono prontamente. Concluso l'accoppiamento (preceduto da un breve corteggiamento) i maschi di serval riprendono a vagabondare alla ricerca di altre femmine. I piccoli vengono alla luce in mezzo all'erba o in una tana abbandonata; appena nati i serval sono ciechi e indifesi, per questo stanno nascosti nella tana. A un mese dalla nascita la madre inizia a portargli cibo solido, a sei mesi gli insegna a cacciare e ad un anno sono indipendenti.
 
IMMAGINI E LINK
LISTA
  • IMMAGINE 1 - Un serval in agguato.
  • IMMAGINE 2 - Una femmina di serval che allatta i suoi cuccioli.
  • IMMAGINE 3 - Un esemplare di serval mentre ruggisce.
<< INDIETRO    


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "serval".
Visualizza video sull'argomento "felis".
Visualizza video sull'argomento "serval felis".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




Una discussione di questa sezione

CAPELLI D' ANGELO

[navy]Il periodo di pioggia di filamenti per il 2010 è terminato.[/p]Elenco succintamente i casi che mi sono stati segnalati, sperando che qualcun altro mi si aggiunga da parte di qualcuno di voi di ARCADIA :[/p][navy]N° caso 672 Toulouse ( FR )27-10-52 673 Dausse (FR ) 18-01-10 674 Chartres ( FR ) 28-10-09 675 Monclay ( FR ) 03-10-54 676 Emagny ( FR ) 03-10-54 677 Vallières (FR)...

LEGGI TUTTA LA DISCUSSIONE


Risposta 1

Ciao a tutti del Forum Ecco i casi di filamenti di ragnatela caduti dal cielo che mi sono pervenuti nel 2018 Biancavilla 26/10/2016 Zapopan 11/10/2017 monte Misery mag-15 Yass sulla Wargeila 27/04/2015 Porthcawl 08/06/2016 Fiume Testene estate 2017 Castellazzo novarese 07/11/2015 Aitoliko 07/09/2018 Macerata 28/08/2018 post di Robin Neely 20/10/2017 Bracciano 18/05/2018 Lere...

LEGGI TUTTE LE RISPOSTE


Risposta 2

quote: Il periodo di pioggia di filamenti per il 2010 è terminato.Elenco succintamente i casi che mi sono stat

LEGGI TUTTE LE RISPOSTE

 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2019 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: