ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
animali.htm   Animali - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- FOTO ANIMALE -
 
ANIMALI NEL MONDO
IMMAGINE DESCRIZIONE

FOTO ANIMALE
 


Squalo bianco

GRUPPO: pesci
ORDINE: lamniformi
FAMIGLIA: lamnidi
GENERE: carcharodon carcharias

PESO: normalmente 2700-3200 Kg
LUNGHEZZA: 3,5-7,5 m

MATURITA' SESSUALE: 7 anni circa
RIPRODUZIONE: varia a seconda dell'habitat
NUMERO DI PICCOLI: 1 o 2
PERIODO DI INCUBAZIONE: circa 12 mesi

DIETA TIPICA: calamari, tartarughe di mare, foche, carcasse di balene, uccelli marini, delfini e altri pesci vari
VITA MEDIA: 30-50 anni

CURIOSITA'


NOTE INTERESSANTI

  • Quando lo squalo bianco si appresta ad attaccare la sua preda la mascella superiore sporge in avanti e la punta del muso si alza permettendogli così di infliggere morsi molto più ampi.
  • Durante la sua vita lo squalo cambia migliaia di denti e quelli nuovi, che crescono assai velocemente, sono più grossi di quelli sostituiti in rapporto alla crescita dell'animale.
  • Secondo alcuni studi, in tre giorni uno squalo bianco percorre in media quasi 200 km circa.
  • Lo squalo bianco è un animale a sangue caldo, ciò gli permette di muoversi molto rapidamente e di digerire più facilmente.
  • Raramente attacca l'uomo e se lo fa è perchè scambia i bagnanti per le sue prede preferite: le foche; inutile dire che la fama di spietato assassino mangia-uomini è immotivata.

Habitat Comportamento

Habitat
Lo squalo bianco non ha un habitat fisso, ha più che altro dei luoghi che gli sono favorevoli. Per quanto questo grande predatore possa percorrere senza difficoltà lunghe traversate in acque profonde pare che preferisca muoversi per le scogliere e le basse acque costiere dove gli è più facile trovare le prede di cui si ciba (pesci o mammiferi marini). Difficilmente lo si può trovare in zone in cui il clima raggiunge livelli polari o tropicali: le temperature che preferisce variano tra i 10° e i 20° circa; difatti, per quanto sia stato avvistato ad esempio anche nei mari dell'Alaska, le sue aree favorite dell'America sono ubicate nei pressi delle colonie di foche della California. Lo squalo bianco decide spesso di posizionarsi anche per più anni di seguito dove le sue "vittime" si riuniscono per riprodursi.
 

Comportamento
Una delle note caratteristiche di questo pesce è il fatto che non smette mai di nuotare: grazie alla sua linea assolutamente affusolata egli può difatti muoversi con il minimo spreco di energie e dedicarsi con efficacia a inseguimenti di prede di notevoli dimensioni (delfini, tonni, ecc.) in estese zone di caccia; oltre a ciò il perpetuo movimento gli è indispensabile per far entrare acqua ossigenata nelle branchie.
Di solito gli squali bianchi cacciano in "solitudine" anche se non capita di rado che percorrano mari in compagnia; che poi giungano davvero a collaborare l'uno con l'altro non è dimostrato ma, dato che stimo parlando di animali intelligenti, potrebbe anche essere.
 
Nutrimento Riproduzione

Nutrimento
Questi predatori hanno un sistema di localizzazione delle prede avanzatissimo, esso infatti comprende: una vista perfetta (anche in acque scure), il controllo costante del sapore dell'acqua, l'analisi del cambiamento di pressione (tramite il cosiddetto "sistema laterale") e addirittura le variazioni dell'attività elettrica. L'aumentare progressivo di tracce di determinati elementi chimici rappresentano per lo squalo l'appropinquarsi di un "ghiotto pasto". Una volta focalizzata la posizione della preda lo squalo si avvicina alla stessa da sotto (cercando di prenderla di sorpresa), ruota gli occhi all'indietro (per proteggerli) e apre le possenti mascelle; in seguito si lancia sulla vittima, mordendola serrando le mascelle e agitando la coda per staccare brandelli di carne; infine, dopo la feroce aggressione, il predatore resta in attesa della morte "sotto shock" della preda; se la carne al "primo assaggio" è risultata di suo gusto egli ritornerà alla carcassa per continuare a nutrirsene.
 

Riproduzione
Tramite due appendici "prensili" lo squalo bianco trasmette alla femmina lo sperma e fertilizza così le uova già presenti nel corpo della madre (dove tra l'altro queste ultime si schiuderanno). I piccoli, finchè restano nella madre si nutrono direttamente delle uova non fecondate rimanenti; se da un lato ciò permette ai piccoli di crescere in tempi relativamente più brevi dall'altro lato il numero di nuovi nati tende ad essere inevitabilmente più esiguo.
La madre, una volta che la progenie lascia (in tenera età) il suo grembo, non si prende più cura di loro se non nel fatto di "abbandonarli" in fondali bassi e quindi poco pericolosi; da ciò si evince che fin dai primi mesi di vita lo squalo risulta un animale indipendente.
 
IMMAGINI E LINK
LISTA
  • IMMAGINE 1 - Il "muso" di un squalo bianco in acqua.
  • IMMAGINE 2 - Un enorme squalo bianco che esce dall'acqua con le fauci spalancate.
  • IMMAGINE 3 - Magnifico esemplare nuota sott'acqua.
<< INDIETRO    


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "squalo".
Visualizza video sull'argomento "bianco".
Visualizza video sull'argomento "carcharodon".
Visualizza video sull'argomento "carcharias".
Visualizza video sull'argomento "squalo bianco carcharodon carcharias".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




Una discussione di questa sezione

FILAMENTI CADONO DAL CIELO

Ciao a tutti. Innanzi tutto un augurio di una Serena Pasqua 2016. Non dico Felice Pasqua perchè con tutto quello che sta succedendo non mi pare il caso. Quando vi ho scritto a Settembre 2015 vi invitavo a segnalarmi se venivate a conoscenza di cadute di filamenti. Così come ho scritto per altri siti. Con le notizie ricevute eccovi l'aggiornamento dei casi segnalatimi. come sempre se...

LEGGI TUTTA LA DISCUSSIONE


Risposta 1

Ecco a voi gli ultimi casi di piogge di capelli d'angelo che mi sono pervenuti. NON ESITATE A CONTATTARMI SE VENITE A CONOSCENZA DI CASI DI FILAMENTI CHE CADONO DAL CIELO. grazie 1064 Pine 24-10-15 1065 Matamoros ?-12-15 1066 New Hampshire 16-7-15 1067 New Hampshire 30-7-15 1068 New Hampshire 08-08-15 1081 Pogliola -Mondovì 13-1-16 1084 Pézenas 19-4-2016 1085 Bracciano...

LEGGI TUTTE LE RISPOSTE


Risposta 2

Ciao a tutti. E' stato un anno molto scarno di notizie sulla pioggia di filamenti. Pochissime segnalazioni ! cos'è successo? si sono estinti tutti i ragnetti? Comunque approfitto per porgere a tutti voi del Club i miei Auguri di un Felice Natale ed un Sereno 2016. Sebastiano

LEGGI TUTTE LE RISPOSTE

 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: