ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
cestino.htm   Cestino - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- Cicerone: le opere sulla retorica -
 
 Scritto da: VeNoM00
ARTICOLO IMMAGINE


Opere retoriche

  • De oratore: in tre libri, scritto sotto forma di dialogo nella villa di Tuscolo tra due famosi oratori, Marco Antonio e Crasso, . Scritta nel 55 a.C. ma ambientata nel 91 a.C., Ŕ l'ultimo periodo di pace della repubblica, prima della morte di Crasso e prima dello scontro tra Mario e Silla; l'atmosfera Ŕ serena e tranquilla; si ispira ai dialoghi platonici grazie ai quali riesce a vivacizzare l'opera, presentandola come dialogo. Egli ci propone l'ideale del perfetto oratore, in particolare nel primo libro: impegnato in politica e con una cultura profondissima in particolare filosofica; nell'ipotetico scontro tra oratore e filosofo, vincerebbe l'oratore in quanto ha in pi¨ la tecnica retorica; l'oratore deve anche saper trascinare il proprio uditorio e possedere i valori tradizionali del mos maiorum. Negli altri due libri invece ci presenta le parti della retorica:
    • inventio: ricerca degli argomenti da svolgere;
    • dispositio: ordine in cui esporre;
    • memoria: tecniche di memorizzazione;
    • elocutio: stile ornatus, elaborazione artistica, arricchimento con figure retoriche;
    • actio: modo in cui l'oratore presenta il suo discorso.
  • Brutus, forma dialogica, Attico, Cicerone e Bruto parlano. Si presenta come un excursus della storia dell'oratoria greca e romana. In quest'opera loda se stesso dicendo che un oratore da lui sconfitto era il massimo apice dell'oratoria romana.
  • Orator, trattato in prima persona; analizza la differenza tra lo stile oratorio e gli altri (poetico, storico e filosofico) e ridefinisce i tre compiti dell'oratore:
    • docere: insegnare attraverso argomentazioni;
    • delectare: produrre un'impressione piacevole con le parole;
    • movere: muovere le emozioni attraverso il pathos.

 


Copertina di una copia del De oratore
 
<< INDIETRO    


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "cicerone".
Visualizza video sull'argomento "opere".
Visualizza video sull'argomento "retoriche".
Visualizza video sull'argomento "retorica".
Visualizza video sull'argomento "cicerone opere retoriche retorica".


Dý la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa pi¨ dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicitÓ | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietÓ di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: