<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente è registrato qua e là, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> ArcadiA Club - Art nouveau e industrial design <% sez_id = 4 immm = "articoli" categoria = 6 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "17" sc_asp = 1 %> <%-- --%>
 
- Articolo -
 
Scritto da: VeNoM00 | Discuti sul FORUM
ARTICOLO IMMAGINE


Art nouveau e industrial design
L'arte negli oggetti della vita quotidiana

L'art nouveau si sviluppa a partire dalla fine del 1800 come risposta all'Eclettismo allora diffuso: questa corrente, precipuamente architettonica, rifiuta ogni forma tradizionale e si pone come principio quello di imitare la natura (nelle sue forme vegetali o biomorfe), reinterpretandola liberamente: si intende saltare ogni intermediario, ogni costruzione umana, ovvero gli stili precedenti. Per queste sue caratteristiche è spesso usato anche il termine Modernismo: è infatti importante notare il diffuso uso di materiali nuovi quali ferro, vetro e cemento armato. I prodotti non sono però solamente architettonici, anzi il nome deriva da un negozio che vendeva oggetti d'uso ma con uno stile particolare, moderno: l'art nouveau si pone infatti l'obiettivo di creare oggetti di uso quotidiano di un'elevata qualità estetica.
L'art nouveau è punto di snodo tra l'Eclettismo e la tendenza novecentesca, in particolare sovietica e tedesca, di corrispondenza tra bisogno di rinnovamento sociale e novità delle forme.

I principali esponenti

  • Victor Horta a Bruxelles;
  • Henrt van de Velde, Belgio poi Francia e poi Germania;
  • Hector Guimard, francese, progetta gli accessi alla metropolitana di Parigi orandoli con eleganti steli e boccioli di fiori in ghisa;
  • August Endel, in Germania, avvia il Judenstil, noto per la decorazione dell'atelier fotografico Elvira, che da un motivo di onda richiama forme zoomorfe e fitomorfe;
  • Antoni Gaudì, in Spanga crea una trasfigurazione costruttiva e di immagine della cattedrale gotica;
  • in Austria gli autori si caratterizzano per le forme fortemente geometrizzanti;
  • in Italia si chiama Liberty o stile floreale;
  • con Sullivan e Wright in America si sviluppa il concetto di architettura organica, ovvero che si compenetra con la natura dei luoghi su cui viene progettata e alle trasformazioni storiche, per indicarne il carattere sociale e democratico;

Industrial design

Con l'art nouveau nasce anche l'industrial design: l'arte inizia a mettere piede in moltissimi ambiti quali l'abbigliamento, l'arredamento ma soprattutto oggetti di uso quotidiano o addirittura di lavoro. Si pensava di poter diffondere grazie alla produzione in serie la bellezza estetica in tutti gli oggetti; nasce così una stretta intesa tra arte, artigianato e industria. In particolare in Germania, lo Stato, favorisce molto questo tipo di relazioni su imitazione del movimento inglese delle Arts and Crafts e la competitività tipicamente americana.

 


Immagine dell'articolo
 
<< INDIETRO