ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
love.htm   Love - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

Consigli sentimentali
 
Ingrandisci testo | Stampa testo | Invia ad un amico | Inserisci commento


Love L'orgoglio maschile
Come interpretare certi atteggiamenti maschili



Esistono tre tipologie di uomo: il primo è quello che con le donne "non ci sa fare" ma lo vorrebbe (di solito si tratta di "pervertiti" che si dimostrano disinibiti ma che in realtà non concludono mai nulla), il secondo è quello che invece "ci sa fare" (nella maggior parte dei casi esso riesce ad ottenere ciò che vuole senza problemi di sorta) e il terzo ed ultimo è quello che, avendo paura di rimediare "brutte figure", preferisce non fare nulla (questa categoria è in assoluto la più vasta).


Il gruppo di individui di sesso maschile che andiamo a trattare è il terzo citato, quello dei cosiddetti "mediocri", mentre la situazione che andiamo a "sviscerare" è quella di noi che ci apprestiamo a conquistare uno di loro.
Per prima cosa, avendo a che fare con uomini di questo tipo, è necessario tener conto del fatto che questi ultimi non si dimostrano praticamente mai del tutto colpiti da una donna (anche se bellissima agli occhi di tutti). Non capiterà di rado sentir parlare queste persone di grandi star, attrici, ecc. con toni di sufficienza che sembrerebbero alludere all'inadeguatezza delle stesse ai loro "gusti elevati". Non lasciatevi ingannare! Si tratta di un'unica grande dissimulazione! Solitamente le persone che si comportano in questo modo hanno in realtà (in sede del tutto intima e privata) un target di sufficienza ben più basso addirittura della norma!
Ciò che deve essere chiaro è il fatto che nessuno di loro vi verrà mai a cercare, siete voi a dovervi fare avanti! Dietro la maschera di "super-uomo" che tengono stretta non c'è altro che la timidezza e il famoso "orgoglio maschile"! Anche se magari la prima volta dicono "no", voi ritentate almeno una seconda volta! L'importante è non essere troppo pressanti: lasciate magari trascorrere un mese senza farvi sentire (anche se a volte è difficile). Il vostro Lui forse si è pentito di ciò che ha detto e spera di risentire la vostra voce che nel frattempo è diventata nella sua memoria incantevole. Evitate di ri-dichiararvi di fronte ai suoi amici (il vostro obiettivo non perderebbe l'occasione di fare un "figurone" sbattendovi in faccia il secondo "no").
Il punto è che il "mediocre" non avrà mai il coraggio di venire da voi e la stessa cosa vale per il caso in cui sia Lui ad essersi invaghito di voi. Non lo ammetterà mai e se possibile cercherà di non farlo capire ne ai suoi amici (visti come possibili avversari), ne a voi stesse (in certi casi denigrandovi in tutti i modi). Non mollate!
In conclusione possiamo dire che ogni uomo che rientra in questo schema è terrorizzato dal fatto di essere rifiutato e, per la paura di incappare in questa eventualità, evita di netto il contatto con l'altro sesso (contatto che in verità desidererebbe moltissimo).
 

Scritto da:
aFiGoZ


 
 









 
Love Torna alla sezione Love
 


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "capire".
Visualizza video sull'argomento "orgoglio".
Visualizza video sull'argomento "maschile".
Visualizza video sull'argomento "capire orgoglio maschile".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: