<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente Ŕ registrato qua e lÓ, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> Limitare litigi che sfiasciano le coppie | ARCADIACLUB.COM <% sez_id = 2 immm = "love" categoria = 13 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "27" sc_asp = 1 %> <%-- --%> ´╗┐
Consigli sentimentali
 
´╗┐
<% IF NOT PaginaAAC.NOTITA THEN %> Ingrandisci testo | Stampa testo | Invia ad un amico | Inserisci commento <%End If%>


Love Litigi e coppie che si sfasciano
 PerchŔ vincere l'orgoglio e fare il primo passo


<% 'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,336,280,116,,10,,1,1,1,)) %>

Litigare Ŕ normale, succede da sempre e nella quasi totalitÓ delle coppie, non c'Ŕ niente di male in questo. Talvolta per˛, per una semplice scaramuccia, si arriva a chiudere un rapporto importante, questo Ŕ piuttosto  grave. Se le concause che ci portano a questa indesiderata conclusione sono in genere molte spesso possono per˛ essere ricondotte ad un'unica grande pulsione interiore: l'orgoglio.

<%'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,468,60,176,,9,,1,1,1,)) %>

L'orgoglio personale Ŕ quel qualcosa che dentro di noi ci vuole vedere parte vittoriosa in tutti i contrasti: oltre la logica, oltre la veritÓ, oltre il giusto e lo sbagliato. Riuscendo a controllare questa forte tendenza si riuscirebbe a mettendosi sullo stesso piano del/della proprio/a partner convivendo cosý in piena serenitÓ e in un abbandono fatto di fiducia. Senza orgoglio il reciproco rispetto pu˛ presentarsi e sciogliere tutti i dubbi: farebbe di un rapporto teso un meraviglioso sogno. La difficoltÓ sta per˛ nell'applicazione della teoria alla pratica perchŔ:

  • Non si vuole essere mai i primi a chinare la testa.
  • Si tratta effettivamente di un autocontrollo difficile da raggiungere.
  • Si Ŕ spesso (se non sempre) convinti di avere davvero ragione.
  • Si vuole "vendicare" un torto subito, un'offesa che "brucia".
  • Ecc.

Tutto questo Ŕ umano ma se si pensa che: non evitando ma levigando leggermente questi comportamenti, portando un po' pi¨ di pazienza, avendo diplomazia, non portare rancore, essendo corretti e meno suscettibili si pu˛ portare un rapporto mediocre a dei livelli sublimi forse varrebbe sinceramente la pena di provare. Senza farsi mettere sotto ma provando anche per qualcosa di grave a "chiuderci la bocca" e a sorridere. Tentiamo pi¨ volte, se davvero avremo contenuto il nostro orgoglio senza farlo pesare avremo raggiunto un altro livello di rapporto, in caso contrario potremo sempre tornare al passato.
 

<% dim autore_file as string = "aFiGoZ" %> ´╗┐<% author.Autore = autore_file %>

 
´╗┐