ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
articoli.htm   Articoli - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- I piccoli Hotel di Bombay -
 

Gateway of India e in secondo piano il maestoso Hotel Taj Mahal
 
IL VIAGGIO

I PICCOLI HOTEL DI BOMBAY

Se tu non alloggerai al Grand Hotel Taj Mahal, potrai farti accompagnare da un taxi ad uno dei centralissimi piccoli hotel interamente indiani, dove godrai di buone stanze, o suite addirittura, già con parvenze fastose e con un lusso d'altri tempi, che, per noi, non è lusso. Abbastanza pulite, abbastanza, anche perché i palazzi non sono certo nuovi. Le lenzuola, però, saranno cambiate tutti i giorni ed avrai moltissime persone a disposizione, come sempre, nei paesi a basso costo di manodopera. Vivrai insieme a gente di Bombay: sono gli indiani che girano per affari, quasi completamente solo uomini. L' Ascot Hotel (tel. 240020) 38 Garden Rd., ad esempio, dispone di stanze singole e doppie con aria condizionata, bagno, Tv e frigorifero da 390 a 680 rupie. Il Garden Hotel (tel. 241476) 42 Garden Rd. è un buon albergo sullo stesso livello, ma ha anche alcune suite a disposizione, ad un prezzo di poco più alto. Tra i rari alberghi nuovi di zecca, è il Regent Hotel (tel. 2871854) 8 Best Rd.: è un bell'edificio, (600- 800 rupie). Esso è stato progettato in maniera da poter offrire la massima comodità, con personale gentile e particolarmente disponibile. E potrà capitarti, come a me, di arrivare nel giorno stabilito per un meeting internazionale, che ha radunato a Mumbay, (a volte preferisco usare la denominazione indiana della città), i più importanti personaggi arabi dell'Oman, nel tuo hotel. Li vedi subito diversi dagli indiani, mentre scendono le scale od escono dall'ascensore, coi loro abiti bianchi ed il loro copricapo bianco, non fatto a turbante, ma il classico telo steso sulla testa, con le quattro punte che scendono, fermato sulla fronte dal loro legaccio nero tradizionale, come la cintura in vita. Se dormire al Taj Mahal potrebbe sembrare caro, non lo sarà, non so perché, per mangiare. Ogni giorno potrete accomodarvi all'elegantissimo ristorante, arredato con gusto orientale moderno e gustare i piatti indiani cucinati ottimamente al curry o con altre spezie, sapientemente dosate e graditissime a chi ha, appena, un gusto propendente un po' al piccante. Ottime le salse, ottimo il pesce freschissimo, con intingoli particolari, per esempio, al cocco. Sempre presente il riso e le tipiche cialde indiane di vari tipi, che sostituiscono il pane. Sul buffet, in abbondanza verdure (preferire quelle bollite, ma, qui, anche le crude) e dolci. Più tardi, potrai visitare tutti i negozi, che sono accolti al piano terra dell'hotel.
 
<< INDIETRO    


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "piccoli".
Visualizza video sull'argomento "hotel".
Visualizza video sull'argomento "bombay".
Visualizza video sull'argomento "piccoli hotel bombay".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2018 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: