Registrati    Utenti    FAQ e Regole
Username:
Password:
Salva la password | Perso la password?
ARCHIVIO | 7 utenti online | CHAT  




  Indice del FORUM  Musica  La musica si evolve e con lei gli strumenti: UFO...
NOTA: Devi registrarti per inserire un messaggio.
Per registrarti rapidamente: clicca qui. La registrazione è gratuita.
Nome utente:
Password:
Formattazione: GrassettoCorsivoSottolineato Centrato Inserisci collegamento o indirizzo di postaInserisci e-mailInserisci immagine Inserisci citazioneInserisci lista Scegli fra centinaia di faccine quella che più ti aggrada
    Riscrivi il messaggio
Icona messaggio: Normale  Allegro  Stupefacente  Ammiccante  Bad  Good  Interessante
 Idea  Importante  Domanda  The best  Lodevole  Aggressivo  Triste
Testo messaggio:

* HTML Non Attivo
* Istruzioni Html Attivi

Faccine:
 Tutte le faccine di AAC
Modalità:
<- Help
Includi firma nel post.
Ricevi notifica di risposta alla discussione.
Tip of the day:
Leggi le regole e le FAQ Evitare i messaggi e le discussioni inutili
Per messaggi inutili si intende: quelli fuori tema (meglio aprire una nuova discussione nella sezione più consona), quelli ad esempio in cui si risponde solo con uno smile (oppure con un "A domani!", "Ci si vede", ecc.), quelli di insulto, quelli già esistenti e quelli inseriti contro la volontà di un Moderatore. La stessa cosa vale per le discussioni.

 
D I S C U S S I O N E
 Messaggio di partenza
aFiGoZ Scrivi Un Messaggio Privato Sembra davvero un disco volante, sia nel nome che nell'aspetto, ma è uno strumento musicale a tutti gli effetti - Peter Kubik, il suo creatore, lo ha studiato perchè fosse versatile, compatto e completamente elettronico: si appoggia sulle ginocchia (o sulle gambe) e il suono viene riprodotto digitalmente al verificarsi dello stimolo tattile.

Tramite il "tocco" delle mani (palmo e dita) viene prodotta una variazione basata su forza, intensità e area di percussione. Parliamo quindi di suoni variegati e complessi. Altra peculiarità è data dal fatto che, seconda di come viene "stimolato", UFO Drums produce sul suo schermo svariate forme, colori ed effetti (l'ora corrente, il livello della batteria e altro ancora). La musica si evolve.

 Ultimi 20 post (dal più recente al più vecchio)
Pollina Scrivi Un Messaggio Privato Citazione veloce Dev'essere bellissimo! L'avete mai provato?


Kikko92 Scrivi Un Messaggio Privato Citazione veloce
quote:
poi il metodo in cui escono dalla mente dell'artista e finiscono alle tue orecchie non conta.


Beh... è un po' azzardato... ogni strumento ha le sue sonorità e capacità di esprimere, e queste possono poi essere sfruttate a mio parere dal compositore... Provando ad ascoltare lo stesso brano con dei diffusori del cavolo o con un impianto professionale che mi ha fatto pensare di avere in quel caso De André davanti a cantare, ti assicuro che cambia eccome, come la scelta dello strumento.

Il punto è che non va sottovalutata la sintesi del suono, basti pensare a cosa hanno fatto i Pink Floyd, ma anche Tiesto prendendone uno contemporaneo o per prendere un pioniere Walter Carlos, che consiglio a tutti gli amanti della musica classica ed elettronica. (è quello di arancia meccanica per intenderci e quello che ha fatto bach con il Moog)


FOZ147 Scrivi Un Messaggio Privato Citazione veloce
quote:
Alla fine fai un ragionamento che tempo fa si poteva fare con la chitarra elettrica o altro

sì questo è vero, ma gli strumenti come la chitarra (anche elettrica) sono comunque più versatili dal punto di vista sonoro, hanno un suono in buona misura personalizzabile


venom00 Scrivi Un Messaggio Privato Citazione veloce
quote:
Sembra davvero un disco volante, sia nel nome che nell'aspetto, ma è uno strumento musicale a tutti gli effetti - Peter Kubrik, il suo creatore, lo ha studiato perchè fosse versatile, compatto e completamente elettronico: si appoggia sulle ginocchia (o sulle gambe) e il suono viene riprodotto digitalmente al verificarsi dello stimolo tattile.
Da uno con un nome così non ci si poteva aspettare altro!
Devono essere divertenti da provare!

X FOZ147: secondo me no, ho moltissime canzoni di musica completamente elettronica che mi hanno lasciato un'emozione. Alla fine fai un ragionamento che tempo fa si poteva fare con la chitarra elettrica o altro Alla fine il ritmo, la melodia e le parole son quelle che ti trasmetto più di tutto, poi il metodo in cui escono dalla mente dell'artista e finiscono alle tue orecchie non conta.



FOZ147 Scrivi Un Messaggio Privato Citazione veloce interessante. molto avveniristico. però... a mio parere questo percorso di modernizzazione continua a rendere la musica sempre più impersonale, fredda. i suoni artificiali comunicano meno emozioni (perlomeno a me). io resto affezionato ai cari vecchi strumenti tradizionali



Aggiornamenti di AAC
Gli aggiornamenti di AAC di questa settimana!
Download programmi per per pocket pc windows mobile 1
Pubblicati 10 nuovi utili programmi per Windows Mobile.
Ippocastano (Aesculus hippocastanum)
Inserita la scheda dell'ippocastano.
VB.Net | Un semplice server con TcpListener
Come realizzare un semplice echo-server su TCP.
Lista di tutti i cartoni animati
Un personaggio Marvel e raddoppiata la lista dei cartoni animati.
Icone e cursori da scaricare
Aggiunte 14 nuove icone da scaricare per il desktop.
Estensioni e formati progetto 1
Inserite 10 nuove estensioni di progetto.
Calcolare un compenso all'ora | DISCUTINE >>
Calcola la tua tariffa oraria di libero professionista.
Magic Gladius: Il matrimonio di Shi-Godran Regat
La XXVII giornata di Magic Gladius: il matrimonio del Re Nero.

 

  



E-Mail: Pass: Created by AAC Network
© ArcadiA Club 2020 - P.IVA 02284690035
Torna Su

  Donazioni       Aggiungi a preferiti       AAC Home Page