Registrati    Utenti    FAQ e Regole
Username:
Password:
Salva la password | Perso la password?
ARCHIVIO | 9 utenti online | CHAT  



 Indice del FORUM
 Problemi sentimentali
  Il problema di conoscere una ragazza



Autore Discussione precedenteDiscussioniDiscussione successiva Chi ha postato in questa discussione
Discussione lunga una pagina 
  Scrivi un messaggio privato  klio80                  Tipo  Inserito il - 28 Novembre 2013 : 17:04:27


            

Principiante


10 Messaggi
Italia



sono daccordo con hilary :)
vai e colpisci ! sii te stesso e vedrai che andrà tutto bene.
Non ti scordare mai di essere gentile ... se sarai gentile e cordiale riceverai in cambio gentilezza e cordialità.
Noi donne sappiamo certo essere anche stronze ma quelle chi le vuole?
In bocca al lupo !Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  hilary-93                  Tipo  Inserito il - 28 Agosto 2013 : 05:07:23


            

Moderatore


1298 Messaggi
Italia



Ciao Marcus e benvenuto!! :) prima di tutto: perché sei così timido? Di cosa hai paura? credi che se ti avvicinerai per presentarti lei scapperà via urlando? Andiamo un po' di coraggio!! Hai già avuto un paio di ragazze quindi un minimo di esperienza devi averla, perciò non preoccuparti! :-) la cosa peggiore che può accadere è che lei ti dica di essere già fidanzata o che non sia interessata. Queste due sono le ipotesi peggiori e fidati che sopravviveresti!! Ma se non ci provi neanche avrai fallito in partenza, il che è decisamente peggio. Dai,hai 22 anni, a quest' età dovresti conquistare il mondo e cogliere le occasioni al volo!! Tra l'altro chi l'ha detto che essere sensibili è una cosa negativa? Tantissime ragazze vogliono l'uomo dolce e sensibile, perciò sii te stesso e andrà tutto alla grande!! :-) tienici informati



Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  mikidema01                  Tipo  Inserito il - 18 Agosto 2013 : 11:24:11


            

Principiante


6 Messaggi
Italia



Rispondi qui...Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Krishadow                  Tipo  Inserito il - 12 Agosto 2013 : 12:46:01


            

Moderatore


2588 Messaggi
Italia



Sì, forse anch'io l'ho messa giù un po' troppo semplicistica la cosa.... a dirti la verità anch'io devo superare una serie di muri psicologici prima di riuscirci, eppure mi è capitato ad esempio ad una festa di vedere una ragazza, molto carina, assolutamente mai vista prima e di riuscire entro la serata a conoscerla e parlarci (evento straordinario per me eh!). Questo per dirti che è difficile, ma mai impossibile. Tutto sta nel trovare la "scusa", trovare l'appiglio giusto per attaccare il discorso. Durante una serata in cui c'è pure lei, cerca di vedere se lei ricambia sguardi verso di te o meno. E pure tu insisti a guardarla... certo non con uno sguardo da maniaco, mi raccomando . Distogli anche tu lo sguardo, riguardala, ecc ecc... se anche lei continua questo "gioco", 80% delle probabilità è interessata. Poi se si presenta l'occasione in cui lei è un attimo da sola (e tu hai bevuto un paio di birre ), prova ad andare lì con una frase tipo "ciao, scusa se ti disturbo, ma è da un po' che ti ho notata e non potevo non cercare di conoscerti". L'importante è non risultare insistente se lei resta un po' con la guardia alzata. Risulta modesto, simpatico e assolutamente non molesto. Poi se tutto va bene, già quella sera farete conversazione, altrimenti, avrai creato un appiglio per una prossima volta.Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Marcus91                  Tipo  Inserito il - 06 Agosto 2013 : 18:56:44


            

Principiante


2 Messaggi




Pur essendo banale, anche io sono convinto che l'unica soluzione sia quella, quella di trovare il coraggio di farmi avanti. Il problema è proprio questo, sono consapevole di dove sbaglio, e forse anche lo stesso fatto di scrivere sul forum chiedendo "aiuto" è un modo per cercare di risolvere il problema senza il minimo sforzo da parte mia, come se qualcuno di voi avesse la bacchetta magica che risolve i problemi! Quando ho letto "Allora basta che aspetti che sia un attimo da sola e vai lì, ti presenti, e cominci a parlarle" il mio sguardo è stato questo "O_O". Cioè tanto per farti capire quanto per me sia assurda una cosa del genere, ma a quanto pare dovrebbe essere una cosa normale. Purtroppo non ce la faccio, proprio andare da una sconosciuta e presentarmi come se nulla fosse, non ce la farei mai...Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Krishadow                  Tipo  Inserito il - 06 Agosto 2013 : 17:44:09


            

Moderatore


2588 Messaggi
Italia



Innanzitutto benvenuto! Riguardo il tuo problema, mi dispiace dirlo ma la soluzione è cercare di farti avanti superando questa paura. So che questa è la cosa più banale che potessi dire, ma è proprio questo il punto: la soluzione è quella più semplice. Supera questa paura. Dove la vedi di solito? La sera quando esci con gli amici? Allora basta che aspetti che sia un attimo da sola e vai lì, ti presenti, e cominci a parlarle. Certo dirlo è semplice... ma innanzitutto non farti problemi con il tuo amico: dopotutto lui un'altra ragazza se l'è trovata e quindi non mi pare che vada ancora dietro alla sua ex. Vai tranquillo: cerca di autoconvincerti che ce la puoi fare. E' questione di credere in sè stessi... ripetiti di continuo in testa "Io credo in me stesso e sono calmo" di continuo, ogni giorno, ma CREDENDOCI!! Poi quando il momento di buttarsi arriva, ti ripeti ancora la frase un paio di volte (mi raccomando però devi essere convincente con te stesso), e poi vai.
Buona fortuna! Facci sapere come va Torna all'inizio della pagina


 Scrivi un messaggio privato  Marcus91                  Tipo  Inserito il - 05 Agosto 2013 : 17:05:39 


            

Principiante


2 Messaggi




Il problema di conoscere una ragazza

Salve, sono un ragazzo di 22 anni. Mi sono preso una cotta stratosferica per una ragazza della mia città, che altro non è che l'ex di un mio amico (il quale adesso è fidanzato). Sono, come mi definisco io, un ragazzo molto sensibile, per cui pur non avendo nemmeno idea di come sia caratterialmente questa ragazza (magari è anche una papera, cosa che io odio) ci sto male per il solo fatto di non conoscerla e di non avere nemmeno la possibilità di un approccio. Il mio grande problema è che, non solo in questa situazione, ma in generale con le ragazze ho un "blocco". Ho sempre PAURA. Di cosa precisamente non lo so, ma paura di farmi avanti, spero sempre che sia la ragazza a fare il primo passo, magari aggiungendomi su Facebook (per quale strano motivo dovrebbe farlo poi? Non ragiono quando penso a queste cose, eppure controllo sempre Facebook nella speranza...), e questo problema mi fa sentire come un bambino che vuole tutto bello e pronto e non vuole sforzarsi minimamente per avere una cosa, né correre il benché minimo rischio. Il punto è che non so come cavolo avere anche solo l'occasione di conoscerla. Conoscendola tutto sarebbe più facile, perché "il resto viene da se", ma è a quel punto che mi blocco. Mi trovo sempre una "scusa" per non fare il primo passo, in questo caso la scusa è "Che cosa deve pensare il mio amico se ci provo? Mi chiederanno perché l'hai aggiunta su Facebook, ci vuoi provare, ecc.". So che sembra stupido, ma mi faccio troppi, ma veramente troppi problemi. "Se la aggiungo che deve pensare? Che deve dire? Che le dico? No non posso dirle niente sembrerei troppo spudorato" e così via con questi pensieri a non finire. Ogni tanto la vedo in giro e ingenuamente la guardo sperando che mi guardi, poi ci penso, e mi dico "E anche se mi guarda, che fa? Che significa? Che cosa dovrebbe significare che mi ha guardato? Magari stava guardando qualcuno in direzione mia, o magari non mi calcola minimamente". Qualcuno mi dovrebbe aiutare ad uscire da questa situazione, non conosco ragazze da anni, le 2 fidanzate che ho avuto è perché già le conoscevo in qualche modo e pian piano ho creato la situazione adatta. Non ho proprio il coraggio di fare il primo passo, nemmeno di aggiungerla su Facebook e pur aggiungendola (cosa che per me richiederebbe il coraggio che bisogna avere per buttarsi giù da un aereo senza paracadute), non avrei il coraggio di iniziare un discorso, poi figuriamoci parlarci di persona. Mi inizio a muovere solo se ho una certezza alle spalle, tipo se so che a lei interesso o comunque qualcosa di simile. Che casino...





 Risposta rapida

Discussione lunga una pagina 
Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Technorati Aggiungi a Furl Aggiungi a OKNO Segnala su Wikio Segnala su upnews Segnala su Diggita Segnala su ZicZac Segnala su Kipapa Segnala su Digg Segnala su Pligg Segnala su Segnalo Segnala su Live Segnala su Google Segnala su Facebook Segnala su StumbleUpon Segnala su Ask Segnala su reddit Segnala su Technotizie


Vai a:

Aggiornamenti di AAC
Gli aggiornamenti di AAC di questa settimana!
Download programmi per per pocket pc windows mobile 1
Pubblicati 10 nuovi utili programmi per Windows Mobile.
Ippocastano (Aesculus hippocastanum)
Inserita la scheda dell'ippocastano.
VB.Net | Un semplice server con TcpListener
Come realizzare un semplice echo-server su TCP.
Lista di tutti i cartoni animati
Un personaggio Marvel e raddoppiata la lista dei cartoni animati.
Icone e cursori da scaricare | DISCUTINE >>
Aggiunte 14 nuove icone da scaricare per il desktop.
Estensioni e formati progetto 1
Inserite 10 nuove estensioni di progetto.
Calcolare un compenso all'ora | DISCUTINE >>
Calcola la tua tariffa oraria di libero professionista.
Magic Gladius: Il matrimonio di Shi-Godran Regat
La XXVII giornata di Magic Gladius: il matrimonio del Re Nero.

 

  



E-Mail: Pass: Created by AAC Network
© ArcadiA Club 2017 - P.IVA 02284690035
Torna Su

  Donazioni       Aggiungi a preferiti       AAC Home Page