Registrati    Utenti    FAQ e Regole
Username:
Password:
Salva la password | Perso la password?
ARCHIVIO | 1 utenti online | CHAT  



 Indice del FORUM
 Articoli e Filosofia
  Tasse guiste e tasse ingiuste



Autore Discussione precedenteDiscussioniDiscussione successiva Chi ha postato in questa discussione
Discussione lunga una pagina 
  Scrivi un messaggio privato  Krishadow                  Tipo  Inserito il - 10 Giugno 2012 : 11:46:56


            

Moderatore


2588 Messaggi
Italia



quote:
Inoltre ci sono tasse sulla stessa tassa (vedi l'accise sulla benzina: c'è l'IVA sull'accise stessa.

Questo è l'elenco completo di ciò che si paga quando si fa il pieno di benzina....

1,90 lire (0,000981 euro) per il finanziamento della guerra di Etiopia del 1935-1936;
14 lire (0,00723 euro) per il finanziamento della crisi di Suez del 1956;
10 lire (0,00516 euro) per la ricostruzione dopo il disastro del Vajont del 1963;
10 lire (0,00516 euro) per la ricostruzione dopo l'alluvione di Firenze del 1966;
10 lire (0,00516 euro) per la ricostruzione dopo il terremoto del Belice del 1968;
99 lire (0,0511 euro) per la ricostruzione dopo il terremoto del Friuli del 1976;
75 lire (0,0387 euro) per la ricostruzione dopo il terremoto dell'Irpinia del 1980;
205 lire (0,106 euro) per il finanziamento della guerra del Libano del 1983;
22 lire (0,0114 euro) per il finanziamento della missione in Bosnia del 1996;
0,02 euro per il rinnovo del contratto degli autoferrotranvieri del 2004.
0,005 euro per l’acquisto di autobus ecologici nel 2005;
da 0,0071 a 0,0055 euro per il finanziamento alla cultura nel 2011;
0,04 euro per far fronte all'arrivo di immigrati dopo la crisi libica del 2011;
0,0089 euro per far fronte all'alluvione che ha colpito la Liguria e la Toscana nel novembre 2011;
0,082 euro per il decreto "Salva Italia" nel dicembre 2011.
0,02 euro per il decreto "Terremoto" per il finanziamento del terremoto in Emilia-Romagna nel maggio 2012.


Fate un po' i conti...



"Chiunque per troppo amore - che dopo tutto è mostruoso - muore della propria infelicità, rinasce per non conoscere più nè amore nè odio, ma per godersela" H. MillerTorna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  cdl                  Tipo  Inserito il - 30 Marzo 2012 : 23:56:56


            

Principiante


2 Messaggi




quote:

la tassa è più che giusta, e deve essere data nel momento in cui lo stato mi offre un servizio utile alla mia vita

luce, acqua, gas

ma anche scuola, lavoro, ospedali, forze dell ordine, giustizia, etc...

 

è inutile urlare eh! ma quante tasse!

nessuno si è mai messo a dire al bar o con gli amici, cavoli ma quanti servizi mi da lo stato!



E' vero. Le tasse sono una conquista della civiltà.

 

Ma le tasse giuste! Ossia le 'tasse' non le tangenti. (tangere = toccare)

 

L'IVA la chiamano tassa ma in effetti non lo è, anzi è contro la cultura stessa della tassa. La tassa deve essere messa su ciò che il cittadino prende, guadagna,  non su ciò che spende. L'Iva è su ciò che si spende, e quindi non è una tassa ma una tangente (la mafia lo chiama 'pizzo') ("Quanto hai speso?  100 euro! Bene, dammi il 23%).

 

Inoltre ci sono tasse sulla stessa tassa (vedi l'accise sulla benzina: c'è l'IVA sull'accise stessa.

 

L'ICI o L'IMU (come la chiamano oggi) non è una tassa ma una tangente. Mettere ina imposta sulla (prima) casa è la più grande offesa alla dignità dell'uomo.

 

Io voglio pagare le 'tasse' ma quelle giuste.

 

Che significa 'rendita catastale'? E' un qualche cosa che si sono inventati. La rendita presuppone un guadagno, ma fisico, pratico, non teorico. La casa che ho (e che pago ancora il mutuo) a me non dà nessuna rendita. Se eventualmente la vendessi allora si che avrei maturato una guadagno ed allora sì che devo pagare. Ma se io non vendo nulla, mi sapete spiegare qual è la mia rendita? Anzi mi costa qualcosa!

 

Non voglio ramificare il discorso (cene sarebbe da parlare).

 

Credo però, che fin quando il lupo non ha fame, non esce dalla tana.

 

Mi chiedo se gli italiani sono tutti ricchi oppure tutti 'distratti'.

 

Dicono che aumenta la benzina: ma scusate ci vuole tanto mettersi d'accordo e non metterla almeno per un due tre giorni?  La grande arma del popolo è quella di non comprare. Sono sicuro che le perdite sarebbero inequivocabili e disastrose per le compagnie, e credo che il prezzo si ridurrebbe.

 

Ogni giorno ne mettono una nuova: ma dico, santo Iddio, vi chiedete se tutto possono pagare? E se qualcuno non può effettivamente pagare? che fa? Galera?

 

Invece di aumentare, devono saper spendere. E' inutile prendere sempre soldi e poi non si sanno spendere.

 

Ma scusate! Io farei pagare a tutti i componenti governo che ci sono stati: non erano forse loro gli amministratori?

 

Sono sicuro che lo Stato (governo) i soldi delle tasse li prende, (eccome li prende!) e ne prende abbastanza. Solo che non li sa spendere.

 

Non capisco perchè un parlamentare debba prendere lo stipendio! Ma perchè ha fatto un concorso? E' un posto pubblico? Ma scusate se una persona fa il docente, e viene eletto parlamentare, deve prendere sempre lo stipendio da docente, solo che invece di lavorare a scuola, lavorerà in parlamento.

 

Ma! meglio fermarsi qui!

 

'Loro' non si rendono conto! Non sanno la vita di un operaio; oppure la sanno, ma nel momento in cui entrano  nel 'transatlantico', la mente dimentica tutto; vanno in altra vita!

 

Scusate lo sfogo di uno che vuol pagare 'tasse' e non 'tangenti'.

 

Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  moon girl                  Tipo  Inserito il - 19 Gennaio 2007 : 20:36:09


            

Moderatore


1266 Messaggi
Italia



Concordo con SDM, prima il dovere e poi il piacere  Scherzo, vivere con dignità non significa spassarsela e spendere i soldi in cose che servono solo a te stesso. Siamo in una comunità e non è giusto pensare in modo egocentrico... Le tasse servono a molte cose, parte di quei soldi vanno a aiutare chi ne ha bisogno, sostengono attività utili a tutti, come la scuola e attività culturali varie, finanziano borse di studio, ecc ecc. Come ha ben detto Gnafu, lo stato fa per noi tante cose, ma prima di chiederci che cosa fa lo Stato per noi, chiediamoci anche cosa facciamo NOI



All you need is Love!!! All you need is AAC...Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  SdM                  Tipo  Inserito il - 19 Gennaio 2007 : 19:00:11


            

Ciambellano di AAC
Moderatore


3558 Messaggi
Italia



X Brokencode: non sono d'accordo col tuopensiero, credo che svagarsi non sia undiritto ma un lusso e in quantotale non ti deva essere dovuto

lo stato non è un padre affettuoso che tid a ciò che vuoi...
è più una macchina che per funzionare ha bisogno del carburante e fa solo quello per cui è progettata....

nella visione di aFiGoZ noi ormaisiamo imprigionati nella macchina enon ne possiamo scappare, il che mi sembra ovvio visto che le siamodentro, ma basta uscirne per esserne liberi... il problema è che dentrosappiamo cosa abbiamo mentre fuori non si sà cosa c'è..

rimango sempre dell'idea che le tasse bisogna pagarle, anceh se iodarei una controllatina per vedere se i fondi statali che noi riempiamosono usati nel modo migliore, cioè in servizi al cittadino e non magariad uso di una esclusiva cerchia di persone...



la morte ci metterà una vita ad arrivare

Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  aFiGoZ                  Tipo  Inserito il - 11 Gennaio 2007 : 12:41:33


            

Imperator


10224 Messaggi
Italia



In effetti è vero lo stato offre innumerevoli servizi (non tutti così prestanti e/o accessibili come si vorrebbe) ma... Se ci pensiamo bene siamo schiavi di una società che ci obbliga a dare del "nostro" senza possibilità di scelta alternativa: noi nasciamo come servi del Sistema (anche servi di noi stessi ma in percentuale minima)...

 

Non c'è vera privacy, non c'è scelta di adesione iniziale alla società, c'è "schiavitù"... C'è possibilità di uscirne...?

 

Che mi dite poi (tornando in argomento) delle tasse che corrodono ciò che non produce ma ciò che è un costo? Le cosiddette tasse "anticostituzionali"?




________
<§ =>aFiGoZ<=§>
CI NUTRIAMO
DI INFORMAZIONI...
-- -------------
Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Brokencode                  Tipo  Inserito il - 08 Gennaio 2007 : 03:10:45


            

Moderatore


2689 Messaggi
Italia



già...ma a volte sè una persona (con pochi soldi)non si può togliere qualche sfizio allora a che servono i soldi???solo per pagare solo le tasse???...e come disse un certo attore nel film ti presento joe black "inevitabile come la morte e le tasse"



delirante mente creativa XD...strana razza gli umaniTorna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Gnafu                  Tipo  Inserito il - 04 Gennaio 2007 : 20:04:52


            

Veterano


2247 Messaggi
Finland



ovvio, anche se dovrebbero essere gli stipendi giusti in base alle tasse

ricordiamo che la legge italiana dice che la retribuzione deve essere minima da garantire una esistenza libera e dignitosa all individuo che la acquisisce e alle persone a suo carico, quindi deve garantire di poter pagare le tasse




Svela i tuoi segreti al Dr. Zoidberg!! AH! AH!Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Deep Throat                  Tipo  Inserito il - 04 Gennaio 2007 : 09:45:02


            

Ideatore
Veterano


1906 Messaggi
Vatican City



sono d'accordo con Gnafu, a patto che il loro costo rispetti gli stipendi dei cittadini



Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Gnafu                  Tipo  Inserito il - 02 Gennaio 2007 : 22:42:16


            

Veterano


2247 Messaggi
Finland



la tassa è più che giusta, e deve essere data nel momento in cui lo stato mi offre un servizio utile alla mia vita

luce, acqua, gas

ma anche scuola, lavoro, ospedali, forze dell ordine, giustizia, etc...

 

è inutile urlare eh! ma quante tasse!

nessuno si è mai messo a dire al bar o con gli amici, cavoli ma quanti servizi mi da lo stato!




Svela i tuoi segreti al Dr. Zoidberg!! AH! AH!Torna all'inizio della pagina


 Scrivi un messaggio privato  Utymn                  Tipo  Inserito il - 28 Dicembre 2006 : 00:08:32 


            

Novizio


61 Messaggi
Jordan



Tasse guiste e tasse ingiuste

E' giusto essere tassati? Quali tasse accettate e quali no?



-) Utymn (-

 Risposta rapida

Discussione lunga una pagina 
Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Technorati Aggiungi a Furl Aggiungi a OKNO Segnala su Wikio Segnala su upnews Segnala su Diggita Segnala su ZicZac Segnala su Kipapa Segnala su Digg Segnala su Pligg Segnala su Segnalo Segnala su Live Segnala su Google Segnala su Facebook Segnala su StumbleUpon Segnala su Ask Segnala su reddit Segnala su Technotizie


Vai a:

Aggiornamenti di AAC
Gli aggiornamenti di AAC di questa settimana!
Download programmi per per pocket pc windows mobile 1
Pubblicati 10 nuovi utili programmi per Windows Mobile.
Ippocastano (Aesculus hippocastanum)
Inserita la scheda dell'ippocastano.
VB.Net | Un semplice server con TcpListener
Come realizzare un semplice echo-server su TCP.
Lista di tutti i cartoni animati
Un personaggio Marvel e raddoppiata la lista dei cartoni animati.
Icone e cursori da scaricare
Aggiunte 14 nuove icone da scaricare per il desktop.
Estensioni e formati progetto 1
Inserite 10 nuove estensioni di progetto.
Calcolare un compenso all'ora | DISCUTINE >>
Calcola la tua tariffa oraria di libero professionista.
Magic Gladius: Il matrimonio di Shi-Godran Regat
La XXVII giornata di Magic Gladius: il matrimonio del Re Nero.

 

  



E-Mail: Pass: Created by AAC Network
© ArcadiA Club 2020 - P.IVA 02284690035
Torna Su

  Donazioni       Aggiungi a preferiti       AAC Home Page