Registrati    Utenti    FAQ e Regole
Username:
Password:
Salva la password | Perso la password?
ARCHIVIO | 9 utenti online | CHAT  



 Indice del FORUM
 Problemi sentimentali
  Come aiutare un amico



Autore Discussione precedenteDiscussioniDiscussione successiva Chi ha postato in questa discussione
Discussione lunga 2 pagine:
1 2  Messaggio originale
  Scrivi un messaggio privato  Kyoko92                  Tipo  Inserito il - 30 Ottobre 2007 : 15:07:03


            

Dominatrice
Moderatore


6473 Messaggi
Japan



X soniaslayers:

grazie non so cosa dire



Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Pollina                  Tipo  Inserito il - 29 Ottobre 2007 : 16:36:09


            

Ideatrice
Veterano


10615 Messaggi
Russia



Bè non bisogna lasciare che gli altri se ne approfittino, questo è certo, ma è anche normale che se una persina si ponga come disponibile abbia più gente intorno che cerchi aiuto presso di lei...




Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  soniaslayers                  Tipo  Inserito il - 29 Ottobre 2007 : 14:39:28


            

Moderatore


1170 Messaggi
Italia



E' vero kyoko!! sai... la mia migliore amica è un po' come te, generosa e disponibile con tutti e quasi sempre si ritrova nei guai a causa di queste persone che se ne aprofittano. Io non faccio che dirle che deve stare attenta a chi da confidenza e che deve imparare a farsi un po' anche di affari propri. Purtroppo queste cose succedono perchè la gente, vedendo tutta la vostra gentilezza, se ne aproffitta. dovete stare attente a chi tendete una mano, perchè poi vi ritrovate circondate solo da persone aprofittatrici e basta. Persone come voi sono davvero scarse al mondo e mi spiace sentire che soffrite a causa di qualche stupido che l'amicizia non sa nemmeno dove sta di casa!!  

Non vi sto assolutamente criticando, anzi...però quello che dico sempre anche alla mia amica, è che dovete stare molto più attente rispetto a persone che come me, ci pensano 2 volte prima di dare fiducia a qualcuno. ^_^

 



***Sony@Slayers***Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Kyoko92                  Tipo  Inserito il - 29 Ottobre 2007 : 14:26:08


            

Dominatrice
Moderatore


6473 Messaggi
Japan



X soniaslayers:

vedi?almeno tu sei felice..io sono sempre disposta ad aiutare non ho poi problemi ma spesso gli altri se ne fregano di te e non ti aiutano mai..anzi ti mettono nei guai(rima ^^)



Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  ciauz                  Tipo  Inserito il - 28 Ottobre 2007 : 23:51:21


            

Veterano


894 Messaggi
Italia



quoto e straquoto gli ultimi 3 messaggi!!!!



Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Pollina                  Tipo  Inserito il - 28 Ottobre 2007 : 16:46:26


            

Ideatrice
Veterano


10615 Messaggi
Russia



Già, io per prima. Le persone che ragionano così sono solo degli ignoranti, che si credono chissà chi. Dovrebbero studiare un po' di più Socrate e il suo "so di non sapere" e maturare un po' più di umiltà e buon senso...




Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  soniaslayers                  Tipo  Inserito il - 28 Ottobre 2007 : 13:47:21


            

Moderatore


1170 Messaggi
Italia



Si mi ricordo di quella discussione...mi sembra fosse quella in cui si parlava del fatto che a noi donne piacciano solo quelli belli alti e muscolosi...Comunque...come hai detto tu in "Pregiudizi" è inutile far capire a un c******e che è un c******e...

Sono sicura che invece qui su AAC tantissime persone ti direbbero che la pansano come te!!



***Sony@Slayers***Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Krishadow                  Tipo  Inserito il - 28 Ottobre 2007 : 13:36:46


            

Moderatore


2588 Messaggi
Italia



Di nulla Sonia, mi viene spontaneo avere questo atteggiamento quando sento o vedo certe cose.....
Pensa che ogni volta che cercato di far valere le mie idee argomenti di questo tipo (amore, rapporto di coppia, comportamenti da tenere con le ragazze...) soprattutto a scuola, non c'era quasi nessuno che diceva "la penso come te", e anzi quasi tutti erano del parere opposto .... già ho raccontato di quando in una discussione dicevano che "il sesso era tutto, in un rapporto" e che "se non me la da dopo due settimane, la lascio perdere" e discorsi vari, e io sono intervenuto a dire la mia... mi hanno detto "tu della vita non hai capito un c***o"!!!.... ci sono restato malissimo...

Scusate l'OT... a distanza di qualche anno, ancora mi brucia sta faccenda e devo sfogarmi.....



"Chiunque per troppo amore - che dopo tutto è mostruoso - muore della propria infelicità, rinasce per non conoscere più nè amore nè odio, ma per godersela" H. MillerTorna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  soniaslayers                  Tipo  Inserito il - 28 Ottobre 2007 : 13:21:43


            

Moderatore


1170 Messaggi
Italia



quote:
x Sonia: Ti molestava??? l'avessi visto con i miei occhi... avrei sentito ribollire il sangue e non so se mi sarei trattenuto.... sono una delle poche cose che mi fanno andare in bestia!

Gia!! E pensa che il giorno dopo qndo sono entrata in classe tutti i ragazzi deridevano di me e lui si vantava del fatto!! Va beh... ma come ho detto era un cretino!! Se non l'ho denunciato è solo perchè mancava poco alla maturità e non volevo che questo interferisse!! Ma grazie per il sostegno!! Sei un tesoro!!  

 

Beh, in ogni caso spero che questa lunga discussione abbia chiarito le idee a kyoko!!



***Sony@Slayers***Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Pollina                  Tipo  Inserito il - 28 Ottobre 2007 : 13:16:22


            

Ideatrice
Veterano


10615 Messaggi
Russia



Bhè d'altro canto il titolo della discussione era "come aiutare un amico"...




Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Krishadow                  Tipo  Inserito il - 28 Ottobre 2007 : 13:07:42


            

Moderatore


2588 Messaggi
Italia



Devo dire che alle medie mi sono trovato piuttosto male.... ma era per motivi miei personali più che altro, che in qualche modo influivano sul rapporto che avevo con i miei compagni...
alle superiori è stato molto bello, ho cambiato addirittura 3 classi e mi sono trovato sempre meglio... soprattutto nell'ultima...
e adesso all università ho conosciuto anch'io un gruppo di compagni simpaticissimi... oramai formiamo "squadra" fissa...

Sì concordo che bisogna valutare il rapporto che si ha... penso di aver dato troppo per scontato che con i compagni di classe si diventa grandi amici.... la mia esperienza per mia fortuna è stata questa, ma purtroppo non è così sempre...

x Sonia: Ti molestava??? l'avessi visto con i miei occhi... avrei sentito ribollire il sangue e non so se mi sarei trattenuto.... sono una delle poche cose che mi fanno andare in bestia!



"Chiunque per troppo amore - che dopo tutto è mostruoso - muore della propria infelicità, rinasce per non conoscere più nè amore nè odio, ma per godersela" H. MillerTorna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Pollina                  Tipo  Inserito il - 28 Ottobre 2007 : 12:56:07


            

Ideatrice
Veterano


10615 Messaggi
Russia



quote:
credo che bisogna sempre valutare bene il tipo di rapporto che si ha con altre persone!!
Vero, verissimo!!!




Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  soniaslayers                  Tipo  Inserito il - 28 Ottobre 2007 : 12:48:08


            

Moderatore


1170 Messaggi
Italia



Giusto!!

Beh io sono sempre rimasta delusa dalle classi che ho avuto. Mi sono sempre legata a qualcuno che consideravo amico, ma una volta terminata la scuola questi sparivano!! E io ci rimanevo male!!

Alle medie poi c'era una tizia che per tutti i tre anni ce l'aveva con me e non so perchè!! mi prendeva in giro, mi trattava malissimo e mi faceva dispetti di ogni genere. Ma qui devo dire che forse la mia reazione è stata esagerata, perchè......beh l'ultimo anno l'ho picchiata fuori dalla scuola!! Scusate ma dopo tre anni di sopportazione non ce l'ho più fatta!!

Alle superiori mi sono trovata decisamente meglio, perchè i ragazzi sono più maturi...a parte il solito cretino della classe che a pochi mesi dalla maturità ha deciso di farmi delle vere e proprie molestie sessuali che non ho mai denunciato!!

Insomma, ho avuto anche io non poche esperienze brutte.

Tuttavia, devo dire che ora all'università ho un gruppo di compagni simpaticissimi che mi vogliono bene e che non fanno che cercare la mia compagnia!!

Per questo credo che bisogna sempre valutare bene il tipo di rapporto che si ha con altre persone!!



***Sony@Slayers***Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Pollina                  Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 20:47:54


            

Ideatrice
Veterano


10615 Messaggi
Russia



Bhe è ovvio che dipende dai rapporti che hai con loro. Questo non vuol certo dire che devi farti trattare male.




Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Krishadow                  Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 20:14:01


            

Moderatore


2588 Messaggi
Italia



mmm.... ma che razza di compagni.... io per fortuna ho avuto delle belle classi... e ancora adesso siamo amici... io ho detto quelle cose perchè ho avuto le mie esperienze, senza pensare a come vedete voi la classe... ammetto il mio errore...



"Chiunque per troppo amore - che dopo tutto è mostruoso - muore della propria infelicità, rinasce per non conoscere più nè amore nè odio, ma per godersela" H. MillerTorna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Kyoko92                  Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 19:14:29


            

Dominatrice
Moderatore


6473 Messaggi
Japan



vedi?



Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  soniaslayers                  Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 18:16:17


            

Moderatore


1170 Messaggi
Italia



Mi raccomando kyoko, non farti mettere i piedi in testa da persone così!! Devi farti rispettare!!



***Sony@Slayers***Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Kyoko92                  Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 17:05:58


            

Dominatrice
Moderatore


6473 Messaggi
Japan



X Pollina: appunto dicevo compagna di classe,vabbè che coppia una ieri mi ha fatto fuori l'evidenziatore l'altra mi ha fatto fuori con l'inchiostro maglia,giubbotto e jeans...come si fa a restare calmi??lo so capita,ma io sto attenta a non far danni loro si sono scusate ma non è che mi hanno aiutato a mettere apposto il "loro" danno...e per essere sincera amici veri non ne vedo...discuti di un argomento,cominci a spiegare come la vedi e poi?ti girano le spalle e se ne vanno lasciandomi a parlare col muro!ma ti pare!



Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  soniaslayers                  Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 15:02:22


            

Moderatore


1170 Messaggi
Italia



Questo è assolutamente vero quando i problemi sono abbastanza seri. Un compito in classe non può condizionarti la vita; certo puoi dargli una mano a capire dove sbaglia ma stare sempre a sentire le sue lamentele e i suoi piagnistei non è giusto!! Dopo un po' la pazienza finisce, e credo che questo valga per chiunque!!L'aiuto uno glielo può anche dare, ma dall'altra parte ci deve essere comunque la volontà di migliorare. Se questo non si mette d'impegno allora qualsiasi aiuto è inutile.Una persona ha anche i propri problemi a cui pensare!!!



***Sony@Slayers***Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Pollina                  Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 14:44:29


            

Ideatrice
Veterano


10615 Messaggi
Russia



Secondo me stare a guardare quanto è amica una persona per vedere quanto aiutarla è assurdo. Non so, ma ho sempre pensato che anche uno sconosciuto meriti aiuto. E' ovvio che se una mico ha un problema io corro ad aiutarlo ma anche se una persona per cui non nutro simpatia ha bisogno di sfogarsi, anche se per una sciocchezza, io cerco sempre di dare comunque una mano, se posso è chiaro. Insomma, secondo me a prescindere dal fatto che sia un amico o un semplice compagno, ognuno merita un po' di aiuto. Sostenere e aiutare le persone non è mai sbagliato. E comunque ci sono persone che sono più "deboli" caratterialmente di altri, non per questo devono essere lasciate a se stesse. Anzi, proprio per questo motivo necessitano di più paziienza e attenzione. Una mia grande amica ha questo genere di problema e mi chiede aiuto e pareri su 1000 cose. Negli ultimi tre anni è molto migliorata caratterialmente, ed è diventata un po' più forte. E questo, a mio avviso, anche grazie all'aiuto che le persone gli hanno dato. Questo non vuol dire "dare la pappa pronta" sia chiaro, ma soo un aiuto, più o meno grande. Perchè è vivendo (non vivendo soli) che si impara a vivere.




Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  soniaslayers                  Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 13:27:49


            

Moderatore


1170 Messaggi
Italia



quote:
pollina ha ragione, anche se come ha specificato sonya bisogna fare una distinzione tra compagni di classe e amici. anch'io sono al liceo e questa differenza la si avverte e come!! anche se poi pensandoci non ci trovo niente di male a dire qualche parola di conforto a un ragazzo a cui è andata male la verifica. kioko per me dipende dal rapporto che hai con lui. se per te questo ragazzo è importante, un amico "stretto", ti consiglio di continuare ad ascoltarlo pazientemente, perche queste situazioni possono capitare a chiunque ( che si tratti di un compito andato male o di qualsiasi altra cosa); se poi il tuo rapporto con questo tipo non è poi cosi importante, ti consiglierei di dirgli apertamente ( con un po di tatto pero XD) che sei stufa di ascoltare i suoi piagnistei!!

E' quello che sto cercando di dire pure io!! Certo che non c'è nulla di male a dare un conforto purchè però questo non diventi un abitudine..non ci si può sempre appoggiare agli altri, bisogna anche imparare a cavarsela da soli qualche volta!!specialmente se il problema è una stuoida verifica andata male!! E' un problema sciocco, fossero tutti cosi i problemi che si incontrano nella propria vita!! Fare di una insufficienza una catastrofe lo trovo ridicolo!! Spetta a lei decidere che tipo di rapporto ha con questa persona e comportarsi di conseguenza!! Non può certo farsi rovinare l'esistenza da un tizio che frigna in questo modo per un compito!!



***Sony@Slayers***Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  hilary-93                  Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 13:05:20


            

Moderatore


1298 Messaggi
Italia



quoto pollina:
-- ------------------------------------------------------------------------------
"Mi spiace ma non sono assoutamente d'accordo. Insomma, è vero che non ci si può fare molto ma io ho un'amica che spesso fa così e non per questo non la ascolto. Lo sa anche lei che non serve a nulla ma almeno si sfoga. E' giusto anche questo. E poi a volte gli esercizi si possono sbagliare per distrazione, perchè si hanno problemi più seri a cui pensare e non ci si concentra e non perchè non si è studiato. E' una cattiveria lasciare perdere le persone che fanno così. Se hanno bisogno di sfogo secondo me non è giusto negarglielo. Che amici si sarebbe altrimenti?"

pollina ha ragione, anche se come ha specificato sonya bisogna fare una distinzione tra compagni di classe e amici. anch'io sono al liceo e questa differenza la si avverte e come!! anche se poi pensandoci non ci trovo niente di male a dire qualche parola di conforto a un ragazzo a cui è andata male la verifica. kioko per me dipende dal rapporto che hai con lui. se per te questo ragazzo è importante, un amico "stretto", ti consiglio di continuare ad ascoltarlo pazientemente, perche queste situazioni possono capitare a chiunque ( che si tratti di un compito andato male o di qualsiasi altra cosa); se poi il tuo rapporto con questo tipo non è poi cosi importante, ti consiglierei di dirgli apertamente ( con un po di tatto pero XD) che sei stufa di ascoltare i suoi piagnistei!!



Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  soniaslayers                  Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 12:47:01


            

Moderatore


1170 Messaggi
Italia



Beh anche secondo me non è giusto fare questa distinzione tra maschi e femmine. Però a me non va giù il fatto che qualcuno debba far pesare i propri "broblemi" (tra virgolette perchè un compito andato male non mi sembra tutta sta grande tragedia) su un'altra persona. forse non riesco a spiegarmi...Kyoko ha detto che questa persona è semplicemente un compagno di classe. Io non credo che si diventi inevitabilmente amici frequentando la stessa classe: se ci pensate, credete di aver trovato un amico tra i banchi di scuola e una volta finita però, di questa persona si perdono le tracce. Io credo che l'amicizia duri anche dopo la scuola e non solo in quei 5 anni, perciò non credo lo si possa considerare un amico, forse un conoscente ma niente di più. se questa amicizia si vede anche fuori dagli orari scolastici allora si può chiamare come tale.

Piangere per un compito andato male va bene, per quel giorno ma poi basta. Ci si rimbocca le maniche e si cerca di recuperare ma senza mettere una persona nella posizione in cui si trova ora Kyoko. Non è giusto!! Non è mica colpa sua se lui ha fatto male la verifica. tutto qui!!lei può dirgli che andrà meglio la prossima volta. Oppure, se questo ragazzo comunque lo merita perchè studia e non è svogliato, può dargli una mano a capire dove ha sbagliato. Ma se il tizio in questione è uno che prende la scuola sottogamba perchè non ha voglia di studiare, allora non vedo perchè lei debba rimetterci tempo e "salute"...

Spero sia chiaro adesso!



***Sony@Slayers***Torna all'inizio della pagina


Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 12:34:15

quote:
Non intendevo aggredirti, solo dirti che non sono d'accordo, tutto qui. In ogni caso, a meno che uno non ne faccia una stra-tragedia, ci sta che si sfoghi con un'altra persona, anche se non amica amica, per qualcosa che gli è andato storto. E' vero che orami il latte è versato e non si può far nulla ma a chi non capita di comportarsi così? E' una cosa normale. Comunque questo è solo il mio parere. (in questo periodo forse sono un pochino nervosa, mi spiace, non volevo metterti paura )


 

Beh non sempre si può essere d'accordo su tutto!! tranquilla!!

 



***Sony@Slayers***Torna all'inizio della pagina

  Scrivi un messaggio privato  Krishadow                  Tipo  Inserito il - 27 Ottobre 2007 : 11:55:22


            

Moderatore


2588 Messaggi
Italia



Ma no, non è discriminazione... ovviamente a me in quanto ragazzo, mi vien da dire "poverina" se a lamentarsi è una ragazza, mentre se vedo un ragazzo fare la stessa cosa mi vien da dire "ma guarda quello come frigna"... è una cosa che mi viene spontanea...



"Chiunque per troppo amore - che dopo tutto è mostruoso - muore della propria infelicità, rinasce per non conoscere più nè amore nè odio, ma per godersela" H. MillerTorna all'inizio della pagina

 Risposta rapida

Discussione lunga 2 pagine:
1 2  Messaggio originale
Aggiungi a del.icio.us Aggiungi a Technorati Aggiungi a Furl Aggiungi a OKNO Segnala su Wikio Segnala su upnews Segnala su Diggita Segnala su ZicZac Segnala su Kipapa Segnala su Digg Segnala su Pligg Segnala su Segnalo Segnala su Live Segnala su Google Segnala su Facebook Segnala su StumbleUpon Segnala su Ask Segnala su reddit Segnala su Technotizie


Vai a:

Aggiornamenti di AAC
Gli aggiornamenti di AAC di questa settimana!
Download programmi per per pocket pc windows mobile 1
Pubblicati 10 nuovi utili programmi per Windows Mobile.
Ippocastano (Aesculus hippocastanum)
Inserita la scheda dell'ippocastano.
VB.Net | Un semplice server con TcpListener
Come realizzare un semplice echo-server su TCP.
Lista di tutti i cartoni animati
Un personaggio Marvel e raddoppiata la lista dei cartoni animati.
Icone e cursori da scaricare | DISCUTINE >>
Aggiunte 14 nuove icone da scaricare per il desktop.
Estensioni e formati progetto 1
Inserite 10 nuove estensioni di progetto.
Calcolare un compenso all'ora | DISCUTINE >>
Calcola la tua tariffa oraria di libero professionista.
Magic Gladius: Il matrimonio di Shi-Godran Regat
La XXVII giornata di Magic Gladius: il matrimonio del Re Nero.

 

  



E-Mail: Pass: Created by AAC Network
© ArcadiA Club 2017 - P.IVA 02284690035
Torna Su

  Donazioni       Aggiungi a preferiti       AAC Home Page