<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente Ŕ registrato qua e lÓ, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> Disegnare sfondi dando tono e stile | ARCADIACLUB.COM <% sez_id = 21 immm = "manga" categoria = 7 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "34" sc_asp = 1 %> <%-- --%> ´╗┐
Imparare a disegnare manga
 
´╗┐
<% IF NOT PaginaAAC.NOTITA THEN %> Ingrandisci testo | Stampa testo | Invia ad un amico | Inserisci commento <%End If%>


Articoli Dare tono e stile ad uno sfondo


<% 'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,336,280,,,10,,1,1,1,)) %>

Sfondi di qualitÓ

Spesso, durante la realizzazione di fumetti/animazioni, si trascura questa importante componente relegandole secondaria importanza a favore di personaggi e "oggetti attivi" vari: un errore che pu˛ costare molto in termini di efficacia della storia; in questo tutorial ci concentreremo nel dare importanza e intensitÓ agli sfondi (il 50% dell'efficacia di un'immagine)...

Tutorial sul disegno manga


Dare tono e stile ad uno sfondo - Figura 1

<% 'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,120,240,215,,9,,1,1,1,)) %>

FIGURA 1

 Immagini di esempio

1) per prima cosa sfatiamo il mito di semplice "riempimento" o "cornice", gli sfondi hanno potenzialitÓ molto simili a personaggi/animali/ecc. e possono:

  • essere inquadrati, senza problemi, soli e in totale assenza di soggetti;
  • rappresentare emozioni, sentimenti, sensazioni, indurre a riflettere (ecc.);
  • contestualizzare la vicenda dandole la concretezza necessaria;
  • fungere da complemento a sensazioni che iniziano sui personaggi;
  • rianimare una sequenza che sta perdendo d'interesse;
  • distrarre/catalizzare l'attenzione e molto altro ancora;

2) Ŕ importante capire che un'ambientazione di qualitÓ pu˛ trasmettere forti contenuti anche attraverso oggetti inanimati (foglie trasportate dal vento, il passaggio di un treno, il volo di una farfalla, una goccia che cade, la forma dell'erba, la ruviditÓ di un tronco, profonditÓ dei volumi, distorsioni, ecc.); perchŔ tuttavia uno sfondo possa riuscire a "parlare" e definire vere e proprie emozioni occorre dargli importanza e curarne la realizzazione in modo quasi "maniacale";


Dare tono e stile ad uno sfondo - Figura 2

FIGURA 2

 Immagini di esempio

3) vediamo quindi cosa definisce un background di livello:

  • dettaglio sintetico ma millimetrico, riassumere particolari anche su oggetti distanti;
  • una resa delle superfici con tecniche differenti o distinzione di materiali (roccia, legno, ecc.);
  • la giusta prospettiva curata ed esaltata (magari con una piccola costruzione iniziale);
  • abbondanti (senza forzature) effetti di luce, riflessi, chiaroscuri, trasparenze (ecc.);
  • cura dei 5 elementi (terra, acqua, fuoco, cielo e terra), degli astri e delle variazioni climatiche;
  • movimento (anche nella staticitÓ) e vivace realismo (usare pose statiche solo se necessario);
  • esaltata profonditÓ (a pi¨ piani riconoscibili), volumi consistenti, inquadrature "vive";
  • nessuna scelta di comodo, puntare sempre al massimo (niente trucchi, coperture, forzature, ecc.);
  • colori variopinti, coordinati e cromaticamente bilanciati che seguano il filo emotivo dell'azione;
  • usare colore ed eventuali effetti digitali solo come ottimizzazione ad un lavoro giÓ ottimo/finito;

4) elenchiamo ora possibili risorse da cui attingere per aiutarsi in questa complessa fase di disegno:

  • attraverso fotografie d'autore;
  • film/anime con sfondi che colpiscono;
  • attraverso lavori professionali di illustratori;
  • creando realistici ambienti 3D da ridisegnare.

<% dim autore_file as string = "aFiGoZ" %> ´╗┐<% author.Autore = autore_file %>

 
´╗┐