ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
musica.htm   Musica - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

- La scrittura musicale, le note e il tempo -
 La simbologia e il tempo nella musica


IMMAGINE ARTICOLO











La scrittura musicale

Solfeggio può essere cantato o parlato, cioè la lettura delle note musicali.
È composta da segni convenzionali che fissano tutti gli elementi necessari allo strumentista per l'esecuzione di un brano musicale.
I segni indispensabili per il solfeggio sono: il rigo, le chiavi, le note, la misura, e il tempo.

Il rigo o pentagramma è l'insieme di 5 linee e 4 spazi.
La chiave è un segno che indica la posizione della nota sul rigo. Vi sono 3 tipi di chiavi: di Sol (o di violino, in basso a destra nell'immagine), di Do, di Fa (o di basso, in basso a sinistra). 4 sono quelle di Do: soprano, mezzo soprano, contralto e tenore. Una di Sol; 2 quelle di baritono e basso.

Le note

Le note sono 7 (do-re-mi-fa-sol-la-si) per scriverle sopra e sotto il pentagramma vengono usati i cosiddetti tagli addizionali che possono essere di due tipi: "tagli in testa" e "tagli in gola": tagli in testa quando passano dentro la nota, tagli in gola quando passano sopra e sotto la nota.
Le note sopra e sotto il pentagramma con i tagli addizionali sono in chiave di violino e in chiave di basso che si possono studiare contemporaneamente anche unendole in una sola chiave: la chiave di Do.

La misura (o battuta) è formata da una serie di accenti principali, detti movimenti. Possono essere: binarie (uno forte, uno debole), ternarie (uno forte, due deboli), quaternarie (uno forte, uno debole, uno mezzo forte e uno debole).
L'accento forte è sempre sul primo movimento della misura. Ogni accento principale è formato da accenti secondari detti "suddivisioni". Si definiscono misure semplici quando ogni movimento è formato da due suddivisioni. Misure composte quando ogni movimento è formato da tre suddivisioni.

Il tempo

Il tempo viene indicato con una cifra frazionale posta all'inizio del brano (vedi due inizi di pentagramma in basso nell'immagine). Nelle misure semplici, il numeratore della frazione indica il numero dei movimenti formanti la misura, e al denominatore la durata di ogni movimento. Nelle misure composte, il numeratore indica la quantità di suddivisioni che formano la misura, e al denominatore il loro valore.

 


<< INDIETRO


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "teoria".
Visualizza video sull'argomento "musica".
Visualizza video sull'argomento "scrittura".
Visualizza video sull'argomento "musicale".
Visualizza video sull'argomento "note".
Visualizza video sull'argomento "tempo".
Visualizza video sull'argomento "teoria musica scrittura musicale note tempo".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: