<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente è registrato qua e là, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> ArcadiA Club - Marketing: regole per vendere online <% sez_id = 41 immm = "webmaster" categoria = 1 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "16" sc_asp = 1 %> <%-- --%>
 
- Marketing: 4 regole per vendere online -
 
TUTORIAL
 4 regole base per avviare un'attività proficua su internet

Inviare una e-mail professionalmente

  <% 'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,120,600,,,7,,1,0,1,)) %>

4 PILASTRI DEL MARKETING
In questo tutorial cercheremo di scomporre la teoria base della vendita attraverso una rivisitazione delle famose "4 P": prodotto, prezzo, posizione e promozione. Vediamo quindi di descrivere queste fasi (in cosa consistono e come gestirle):

  • Prodotto - Il prodotto, fisico o servizio che sia, corrisponde al quid offerto al cliente, quel punto di partenza che dà il via a tutti i meccanismi di vendita. Un prodotto, perchè possa essere definito davvero competitivo, deve supportare due o più delle seguenti caratteristiche: unicità, convenienza, efficacia, utilità/comodità, potenza/resistenza, durata. Quando il prodotto/servizio è stato affinato occorre poi mostrarlo in un sistema "piramidale". In cima sta un'immagine di livello e una caratteristica vincente, in fondo una dettagliata descrizione di peculiarità sempre più tecniche ed esaustive: tentiamo di offrire una sfumatura di dettaglio che parta dal poco ma allettante e giunga senza imposizioni al lungo ma descrittivo. Non dimentichiamo che molto spesso il cliente non è affatto in grado di apprezzare tutte le specifiche tecniche di un oggetto pur avendone davvero bisogno). Partiamo dal semplice al complicato in una serie di "accessibili scomparti separati".
     
  • Prezzo - A riguardo del prezzo occorre stabilirne una valida giustificazione correlata ad un buon rapporto con la qualità. Oltre a questo è necessario operare una scelta tra il non mostrarne immediatamente l'ammontare e il metterlo chiaramente in evidenza. Non specificarlo permette di suscitare un interesse da parte di chi vuole comprare: in caso di vera necessità l'utente approfondirà difatti la questione e cercherà contatti più diretti (soluzione adatta a prezzi alti). Mostrare il prezzo permette invece di aiutare il potenziale cliente a capire se si può permettere o no il nostro prodotto restituendo alla nostra azienda/sito un'immagine più limpida e affidabile (soluzione ottima per i prezzi più bassi).
     
  • Posizione - Più il nostro prodotto è situato in "affollate" aree a target più avremo contatti indirizzati verso l'acquisto di ciò che offriamo. Le migliori posizioni sono due: le prime pagine della SERP dei motori di ricerca (anche con più keyword articolate e mirate) e degli spazi pubblicitari su pagine/siti tematici molto frequentati. Per ottenere i primi posti sui motori occorre tempo e investimenti, per ottenere spazi a target solo investimenti (spesso nemmeno troppo grandi in relazione all'effettiva resa). L'unica cosa veramente importante è avere di fronte persone interessate, disposte e nella possibilità economica di acquistare.
     
  • Promozione - Sul web non è sufficiente avere un buon prodotto, posizionarlo bene e offrirlo ad un prezzo vantaggioso: è anche importante garantirsi quell'indispensabile complemento che solo una buona e targettizzata promozione può offrire. Diventa vitale imboccare  più vie per raggiungere un obiettivo comune: il nostro target. Dobbiamo convincere chi ci legge/ascolta che ciò che offriamo ha: stile, professionalità e consistenza. Facciamo in modo di rispondere a delle esigenze importanti e soprattutto dimostriamo la sua efficacia (attraverso testimonianze reali, garanzie di rimborso e di marchi leader nella valutazione del settore).

Come è semplice intuire nessuna azienda seria, davvero intenzionata a vendere i propri prodotti, si sentirebbe di escludere (o anche solo trascurare) uno di questi quattro fondamentali pilastri del marketing; altrettanto banale è inoltre dire che (in presenza di adeguata disponibilità di prodotto) maggiore sarà l'investimento sul marketing, maggiore sarà l'effettivo ritorno.

Vuoi realizzare e mantenere un sito professionale? - Scrivici, l'AAC Network si occupa da anni di realizzazione, gestione, posizionamento e restyling di siti web! Curiamo i nostri lavori nel dettaglio per permettere di raggiungere obiettivi concreti.

 
<< INDIETRO