<%@ Page Language="VB" ResponseEncoding="iso-8859-1" Inherits="AACPage" %> <%@ import Namespace="System.Data" %> <%@ import Namespace="System.Data.Oledb" %> <%@ import Namespace="System.Data.ODBC" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="header" Src="~/header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="footer" Src="~/footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioHeader" Src="~/service/include/telaio_header.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="telaioFooter" Src="~/service/include/telaio_footer.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="autoreFile" Src="~/service/include/autore_file.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aggiornamenti" Src="~/service/include/aggiornamenti.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost" Src="~/forum/inc_ultimi_post.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="ultimiPost3" Src="~/forum/inc_ultimi_post_nuovo.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="aspect" Src="~/service/include/aspect.ascx" %> <%@ Register TagPrefix="aac" TagName="adsenseGenerator" Src="~/service/include/adsense_generator.ascx" %> <% 'Il controllo per il paging correntemente è registrato qua e là, ma andrebbe 'eliminato da tutte le parti e messo qui '<'%@ Register TagPrefix="aac" TagName="paging" Src="~/service/include/paging.ascx" %'> %> ArcadiA Club - Scrivere testi pubblicitari che vendano <% sez_id = 41 immm = "webmaster" categoria = 1 #CONST aspect_asp = 0 forum_id_asp = "16" sc_asp = 1 %> <%-- --%>
 
- Scrivere pubblicità testuale -
 
TUTORIAL
 Creare degli ad che vendano i propri prodotti/servizi efficacemente

Advertising testuale

  <% 'ADV_ORGANIZER 1.0 | formato, categoria, base, altezza, unico, disposizione, voto, dove, numero,tipo,refresh,output response.write(organize_adv(0,categoria,120,600,,,7,,1,0,1,)) %>

INTRODUZIONE
Una grande "novità" che Google ha diffuso sul web è quella degli annunci pubblicitari testuali: l'ad, un breve testo descrittivo accompagnato da un titolo ancor più ristretto (per un totale, in genere, di circa 100 caratteri). La necessità e il successo di questa pratica rispetto ai classici banner (immagini) si fonda su due basi: in primo luogo sul fatto che un testo non viene riconosciuto immediatamente dai visitatori come un annuncio promozionale e in secondo luogo sul fatto che questi brevi blocchi di testo possono essere semplicemente inclusi e "mescolati" a comuni contenuti "spacciandoli", per così dire, come approfondimenti della trattazione o comunque interessanti prodotti/servizi a tema. L'enorme vantaggio che presenta l'advertising testuale è il costo (notevolmente ridotto).

ADVERTISING TESTUALE EFFICACE: COME?
Scrivere un testo pubblicitario efficace non è impresa semplice, esistono studi psicologici molto approfonditi e interi corsi di laurea dedicati all'argomento; chiarito questo, per quanto concerne questo articolo, possiamo affermare con una certa sicurezza che prestando attenzione ai seguenti suggerimenti non è impossibile ottenere comunque risultati di tutto rispetto:

  • Scegliere il target - Dato che la maggior parte dei servizi di advertising permette di specificare il target (geografico, di categoria, età, ecc.) è fondamentale riconoscere il segmento a cui appartiene la propria potenziale clientela e ridurre a questo le proprie esposizioni.
     
  • Carpire l'attenzione - Utilizziamo parole o frasi che attirino colpendo esattamente le esigenze del nostro pubblico; non è necessario nemmeno utilizzare il proprio nome d'azienda (a meno che sia già un punto di riferimento del settore), occorre insomma arrivare subito al dunque; la tecnica è quella di tentare, con creatività, di stimolare l'interesse (cosa facciamo, come, con che vantaggi). Mai esagerare: mantenere sempre un "profilo onesto", chi leggerà il nostro messaggio potrebbe pensare con facilità che stiamo cercando di ingannarlo.
     
  • Chiarezza e sintesi - Arrivare immediatamente al sugo della questione, eliminare tutte le parole e la punteggiatura inutile. L'obiettivo è dare un quadro completo e sintetico dell'offerta e del/dei suo/suoi punto/i di forza. Chiediamo inoltre senza paura di: comprare, scrivere, approfondire, chiedere un appuntamento o telefonare.
     
  • Unicità dell'offerta - Inseriamo parole che innescano meccanismi di ricezione come: nuovo, come, perchè, gratis, risparmia, veloce, adesso, presenta, cercasi, crea, vendi, compra, offerta limitata, garantito, cerchi (ecc.). La via da seguire è quella di caratterizzare l'annuncio fino a farlo diventare unico e irrinunciabile.
     
  • Confrontare - Ad che ci colpiscono di concorrenti (diretti o indiretti) possono essere un buon punto di inizio per i nostri; ovviamente ragionare sulla totalità della campagna risulta comunque indispensabile (qualcosa che funziona per altri potrebbe non coincidere con le nostre esigenze). Utile prova ulteriore è poi, banalmente, il proporre lo slogan anche a persone comuni e sentirne il parere.
     
  • Cosa incentiva? - A quale di queste domande risponde il nostro ad: Unicità dell'offerta? Qualità elevata? Costi contenuti? Risulta indispensabile? Soddisfa determinati "bisogni emotivi"? Permette ampliamenti di qualche genere? L'offerta è buona e limitata nel tempo? Ci sono aggiunte gratuite all'offerta? L'offerta presenta una velocità di consegna/usufrutto? Ci sono agevolazioni/sconti? Il costo è trattabile?
     
  • Landing di atterraggio - Statisticamente, più la pagina di arrivo dell'ad è semplice, onesta, sintetica, scollegata (non dispersiva verso altre pagine), in linea con l'annuncio, graficamente allettante e diretta più le possibilità di vendere il prodotto/servizio aumentano. Risulta utile in queste aree dare quindi spazio a elementi come: elenchi puntati, grassetti e immagini a tema con uno stile il più possibile moderno e piacevole. Spiegare inoltre: come si può aderire all'offerta, quali le garanzie e quali i metodi di pagamento supportati. Inserire infine feedback positivi e veritieri di clienti (preferibilmente famosi) soddisfatti.

Seguendo questi (in realtà non semplicissimi) consigli e in presenza di un buon prodotto/servizio non è difficile raggiungere un buon livello di conversione.

Per chiedere un preventivo agli esperti dell'AAC Network per la realizzazione di una campagna pubblicitaria a target scrivere a: marketing@arcadiaclub.com.


 

<< INDIETRO