ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
viaggiare_viaggio.htm   Viaggi e cultura - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- Articolo -
 
Scritto da: VeNoM00 | Discuti sul FORUM
ARTICOLO IMMAGINE


Biglietto areo, spiegazione dei vari campi
Un'esauriente spiegazione del significato dei più frequenti dati riportati sui biglietti di viaggio

Quando si deve prendere l'aereo la cosa più importante è il biglietto: senza di esso non si parte. Certo è importante non perderlo dunque, ma anche comprenderlo a fondo può essere utile. I biglietti pieni di scritte apparentemente incomprensibili, ma tentiamo di decifrare i dati che più comunemente sono inclusi:

  • Issued by/emesso da - Il nome della compagnia aerea che ha emesso il biglietto di viaggio.
     
  • Issue agent ID/identificativo dell'agente emittore - Nome dell'agente che ha rilasciato il biglietto ovvero l'azienda che l'ha emesso per conto della compagnia aerea.
     
  • From, to/da, a - Una serie di aeroporti per cui è valido il biglietto, ad esempio se dovete andare da Milano a Londra e tornare dovreste trovare riportati gli aeroporti di Milano, Londra e ancora Milano. In genere gli aereoporti sono identificati dalle sigle IATA (ad esempio MXP per Milano Malpensa, FCO per Roma Fiumicino) o dal nome della città principale più vicina seguito dal nome dell'aeroporto (ad esempio "Milano/Malpensa" o "Roma/Fiumicino"). Non sono in genere riportate gli aeroporti di scalo.
     
  • Flight/volo - Numero identificativo del volo.
     
  • Date, time/data, ora - Data e ora di partenza per il volo nell'ora locale del luogo di partenza. Di frequente l'ora è indicata come una serie di cifre non separate: la due cifre più a sinistra indicano i minuti, mentre le rimanenti a destra l'ora; se l'orario è seguito da una A o da una P significa che l'orario è espresso in formato 12 ore, e quindi rispettivamente mattino e pomeriggio.
     
  • Gate/uscita - Gate, ovvero l'uscita a cui bisogna recarsi per effettuare l'imbarco, a volte solo numerica, a volte associata anche ad una lettera.
     
  • Endorsement, restrictions/restrizioni - Questo campo è composto di una seria di sigle che specificano i dettagli del biglietto, ad esempio NON-REF (non rimborsabile), NO CHGS o CHG NOT PMTD (cambio non permesso), SPCL COND APPLY (si applicano speciali condizioni), NON END (non trasferibile), VALID ONLY ON seguito dal nome della compagnia (valido solamente con la compagnia aerea in questione) e altre ancora.
     
  • Name of the passenger/nome del passaggero - Nome e cognome del passeggero, spesso associato ad un titolo che permetta di distinguerne il sesso.
     
  • Allowed weight/peso consentito - Peso consentito per il singolo viaggiatore come trasporto senza sovrapprezzo, ad esempio 20K significa 20 Kg, prestare sempre attenzione a non eccedere poiché i rincari sono sempre notevoli e misurati di chilo in chilo.
     
  • Form of payment/metodo di pagamento - Indica la modalità con cui è stato effettuato il pagamento del biglietto, ad esempio CASH significa contanti mentre CHECK sta per un versamento tramite assegno.
     
  • Fare/tariffa - Campo dedicato al calcolo della tariffa, sono qui indicate tutte le componenti del prezzo tra cui la tariffa base più tutte le tasse aeroportuali.
     
  • Fare calculation/calcolo della tariffa - Una serie di sigle di scarso interesse a uso del personale per poter calcolare la tariffa, contiene informazioni codificate come la classe, l'area e così via.
     
  • Seat/posto - In genere composto da un numero che indica la fila (una curiosità: le file 13 e 17 vengono saltate nella numerazione) e una lettera per il posto sulla fila. I posti vicino al finestrino sono quelli con la prima e l'ultima lettera disponibile quindi sempre il posto A e il posto F se l'aereo ha 6 posti per fila.
     
  • Document number/numbero del biglietto - Un codice numerico che identifica il vostro biglietto.
     
  • Baggage ID/identificativo del bagaglio - Un codice numerico associato al vostro bagaglio, a volte accompagnato da informazioni quali il peso.

Il biglietto aereo è sempre diviso in due, una parte rimane al passeggero sull'aereo e l'altra invece viene ritirata dal personale prima dell'imbarco, all'uscita dalla struttura dell'aeroporto (il gate). La parte che vi rimane contiene una copia delle informazioni e in particolare dati che vi riguardano come posto a sedere, classe, e indicazioni su ora e gate d'imbarco. Sarebbe bene che ogni passeggero tenesse il proprio biglietto così in caso di smarrimento saprebbe a quale gate recarsi e l'ora esatta a cui il volo parte.

 


Immagine dell'articolo
 
<< INDIETRO    


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "capire".
Visualizza video sull'argomento "significato".
Visualizza video sull'argomento "leggere".
Visualizza video sull'argomento "biglietto".
Visualizza video sull'argomento "aereo".
Visualizza video sull'argomento "capire significato leggere biglietto aereo".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: