ArcadiA Club
ArcadiA Club


AAC FORUM     AAC News     AAC Box    



Home Page   Home Page
viaggiare_viaggio.htm   Viaggi e cultura - FORUM sezione  Vai al FORUM
 
Username:
Password:
Iscriviti!  |  Recupero password



Iscriviti GRATIS, potrai navigare senza questa
fascia e accedere a contenuti esclusivi:

    E-Mail:

Password:



 

 
- Articolo -
 
Scritto da: aFiGoZ | Discuti sul FORUM
ARTICOLO IMMAGINE


Viaggiare in auto: consigli
Norme da rispettare, consigli e precauzioni per il viaggio

Il viaggio in automobile è in assoluto uno dei più diffusi; sia per le medie o lunghe tratte è quindi d'obbligo assicurarsi di viaggiare, preparati, in tutta sicurezza e con il maggiore confort possibile. Vediamo alcuni spunti utili su come muoversi sia su strade di campagna che autostrade trafficate:

  • Prima di partire - Non affaticarsi, dormire bene e mantenere uno stato psicologico di tranquillità ed equilibrio; non bere alcolici, non assumere medicinali che alterano la propria stabilità (se non estremamente necessario) e mangiare leggero; regolare sedile, specchietti e indossare abiti comodi, (soprattutto le scarpe, devono essere chiuse dietro e provviste di tacco).
     
  • Quando partire - Come è ovvio, più date ed orari sono scomodi, lavorativi e/o faticosi meno si rischia di trovare coda; se possibile, ferie permettendo, è meglio non assecondare le cosiddette "grandi partenze"; in questo senso ci vengono in aiuto alcuni siti indicati in fondo a questo stesso articolo.
     
  • Cosa portare - Non devono mancare: cellulare carico, numeri utili (parenti, assicurazione, soccorso stradale, ecc.), denaro sufficiente (per carburante, eventuali riparazioni, soste, ecc.), il triangolo, il crick, una torcia luminosa e la chiave per i bulloni delle ruote; a livello di documenti occorrono (corretti e validi): patente, libretto di circolazione, assicurazione e carta verde per l'estero.
     
  • Condizioni della vettura - Controllare e far controllare sempre la piena efficienza dell'automobile (convergenza, freni, gomme, olio, carburante, fanali, acqua, liquido lavavetro, ecc.): è meglio perdere poco tempo e pochi soldi prima che tanto tempo e tanti soldi dopo.
     
  • Soste - Meglio non guidare per troppe ore di fila (soprattutto in autostrada) e progettare delle soste periodiche, si rischia di addormentarsi oe comunque di vedere la propria attenzione scemare; durante le pause (es. in autogrill) evitare di lasciare l'auto o i finestrini aperti, non lasciare evidenti oggetti di valore sui sedili (attenzione a chi tenta di distrarci o intrattenerci).
     
  • Mal d'auto - Meglio portare con se delle pastiglie, braccialetti (ecc.) per il mal d'auto e comunque, per ogni evenienza, aver dietro un sachettino per il vomito e un asciugamano; mai far leggere quando la macchina è in movimento chi soffre di mal d'auto; in caso di problemi fermarsi per fare qualche passo, se la persona sta male, metterla distesa, offrirgli piccoli sorsi di liquidi trasparenti, freddi.
     
  • Sicurezza - Allacciare la cintura di sicurezza; per chi ha bambini piccoli sotto i 15kg è sconsigliato tenerli in braccio, occorre portare il seggiolino e disporlo a norma di legge (sul sedile anteriore in senso opposto a quello di marcia e disattivando il relativo airbag) oltre i 15kg è meglio impiegare seggiolini posteriori con attacco universale ISO-FIX (leggere comunque informazioni tecniche di auto e seggiolini).
     
  • Bagagli - Spesso non è necessario portare metà casa in viaggio, cerchiamo di ridurre le valige in modo tale da mantenere l'auto equilibrata e usabile (in quanto a peso, visibilità, ecc.); disponiamo gli oggetti più pesanti nel portabagagli verso il centro dell'auto; per ciò che deve andare sul portapacchi è d'obbligo fissare il tutto con precisione e non effettuare carichi eccessivi (massimo 80kg); in quanto al "cosa portare" rimandiamo a questo articolo
     
  • Cibo - Una bottiglietta d'acqua, del caffè in un termos, bibite analcoliche e/o un panino possono rappresentare un valido momento di ristoro durante una sosta (mai mangiare o bere alla guida); in caso di eventuali piccoli mancamenti e/o sensazioni di debolezza, caramelle di zucchero possono dare energia immediata.
     
  • Intrattenimento - Per l'autista gli unici intrattenimenti possibili sono musica (CD, mp3, ecc.) o trasmissioni alla radio (preferibilmente che accordino tutta la famiglia); per gli altri passeggeri si possono fare giochi di società (a voce, con carte, ecc.), è sconsigliabile  invece leggere se l'auto è in movimento.
     
  • Sonnolenza - Ai primi cenni di sonnolenza è importante fermarsi e riposarsi ad una piazzola di sosta (meglio arrivare 3 ore dopo che non arrivare affatto); le alternative. più che al sonno alla ripetitività della strada. sono: musica forte, bevande a base di caffeina, discorsi, canti, radio (ecc.); se si guida di notte fermarsi più spesso e bere bevande con caffeina.
     
  • Norme da rispettare - Mantenere sempre una guida attenta e ponderata nel rispetto delle regole stradali (limitazioni, velocità, ecc.); non fumare e non tenere il cellulare in mano durante la guida (usare il viva-voce o auricolare); fermarsi al di fuori delle piazzole se e solo se c'è una vera necessità.
     
  • Orientamento - Prima di partire occorre sempre formulare un progetto di viaggio approfondito, con tanto di soste e strade alternative (per cantieri, deviazioni, ecc.): a tale scopo ci vengono in aiuto siti web, cartine stradali e navigatori (ricordiamoci di assicurarci che siano funzionanti e aggiornati prima di lasciare l'abitazione).
     
  • Pressione gomme - Se l'auto risulta molto carica dobbiamo aumentare la pressione delle gomme seguendo le indicazioni del "libretto d'uso e manutenzione" e regolare al minimo (tramite l'apposito interruttore) l'inclinazione dei fanali (per evitare di abbagliare gli altri automobilisti).
     
  • Guida - Soprattutto in autostrada è importante mantenere il proprio veicolo nella corsia libera più a destra e di segnalare ogni cambio di corsia tramite le frecce; regolare la propria velocità su una costante e non in base agli altri autoveicoli; in caso di condizioni di guida avverse (scarsa visibilità, pioggia, neve, ecc.) rallentare; meglio evitare inoltre i sorpassi a destra.

Concludiamo con una serie di link utili:

 


Immagine dell'articolo
 
<< INDIETRO    


Video collegati Visualizza i video di questa pagina
Visualizza video sull'argomento "viaggiare".
Visualizza video sull'argomento "auto".
Visualizza video sull'argomento "viaggiare in auto".


Dì la tua: cosa ne pensi?
Esponi il tuo punto di vista e condividilo con migliaia di persone

Oggetto nuova discussione:


Testo del messaggio:

E-Mail:

Quanto fa più dieci:




 





^ TOP  
Linkaci | Segnala errore | Invita | Stampa


pubblicità | privacy | visione | diritti | ufficio stampa | donazioni | scrivici
© 1999-2017 - P.IVA 02284690035 - Grafica, layout e contenuti sono di esclusiva proprietà di ArcadiA Club.

Powered by:
Spazi pubblicitari di alto livello
 

Compra in un click! | Cerca prodotti in offerta: